Rapporto sullo stato di Internet Q4 2016 / Security

Gli attacchi da 300 Gbps sono diventati più comuni.
Sette dei 10 attacchi DDoS più grandi di 300 Gbps si sono verificati nel 2016, compresi tre nell'ultimo trimestre. I dispositivi IoT (Internet-of-Things) non sicuri hanno continuato ad essere una grande origine di traffico DDoS. Gli attacchi DDoS più imponenti nel Q4 non hanno avuto origine da botnet Mirai ma Spike.

Rapporto sullo stato di Internet Q3 2016 / Security

Gli attacchi basati sulle botnet IoT sono minacce concrete e presenti.
Da anni sappiamo che è possibile utilizzare i dispositivi IoT per lanciare attacchi informatici. A settembre del 2016, questo nuovo trend in ascesa ha prodotto un attacco da 623 Gbps, il più imponente mai osservato sulla Akamai Intelligent Platform.

Rapporto sullo stato di Internet Q2 2016 / Security

Gli attacchi NTP Reflection raggiungono un picco storico.
Il Brasile è diventato il principale paese di origine degli attacchi alle applicazioni web e 21 attacchi hanno superato i 30 Mpps nel secondo trimestre del 2016, rispetto ai sei registrati nel primo trimestre.

Rapporto sullo stato di Internet Q1 2016 / Security

Nel corso degli anni gli attacchi DDoS sono più che raddoppiati, a causa degli attacchi ripetuti e di un più ampio numero di obiettivi. Gli attacchi hanno colpito in media 29 volte lo stesso obiettivo. Quali vettori di attacco sono stati utilizzati? Visualizzate questo rapporto trimestrale per scoprire i dettagli completi.