iRacing

iRacing soddisfa professionisti e appassionati di simulazione automobilistica in tutto il mondo con download rapidi

"La nostra partnership con Akamai ci rende fiduciosi di poter raggiungere un milione di membri e continuare a garantire il livello di performance che i nostri utenti si aspettano."

Chris Page , SVP of Technology , iRacing Motorsport Simulations

La situazione

Fondata nel 2004, iRacing è la simulazione di corse motoristiche numero uno al mondo, nata dalla collaborazione tra Dave Kaemmer, co-fondatore di Papyrus Racing Games, e John Henry, proprietario dei Boston Red Sox. iRacing.com, un servizio online su abbonamento per Microsoft Windows, Linux e OS X, raggiunge un pubblico specializzato di appassionati degli sport motoristici, piloti professionisti e fan in più di 200 paesi. Come principale sito di corse online al mondo, l'offerta di iRacing va da NASCAR e IndyCar al V8 Supercars australiano e ai Gran Premi, con oltre 40 serie ufficiali e più di 400 campionati privati.

La sfida

Per soddisfare i requisiti degli utenti in continua evoluzione, le richieste sempre più frequenti di nuovi contenuti e un impegnativo programma di pubblicazione, iRacing aveva bisogno di poter garantire la distribuzione regolare e tempestiva dei suoi giochi online. L'elemento che contraddistingue la simulazione iRacing è l'aggiornamento regolare dell'applicazione da parte dell'azienda. Ogni trimestre, la società distribuisce nuove versioni e varie patch a circa 60.000 utenti attivi che scaricano aggiornamenti software non appena questi sono disponibili. Secondo Chris Page, Vice President of Technology di iRacing Motorsport Simulations, la principale sfida per fornire experience soddisfacenti nelle corse online è distribuire agli utenti gli aggiornamenti dell'applicazione di gioco velocemente e senza errori.

Gli obiettivi

iRacing doveva soddisfare due requisiti principali a supporto dei suoi obiettivi:

  • Scalare per supportare i download: iRacing voleva che i suoi clienti potessero scaricare velocemente e in modo affidabile giochi e patch, le cui dimensioni possono raggiungere centinaia di megabyte.
  • Limitare l’accesso ai membri: L'azienda di simulazione di corse motoristiche (detta anche simracing) voleva impedire agli utenti non autorizzati di scaricare i suoi giochi e aggiornamenti.

Perché Akamai

Scegliere un vincitore

Rendendosi conto di avere bisogno di un partner in grado di supportare la distribuzione di file di grandi dimensioni su scala globale, iRacing stabilì rapidamente che Akamai era la scelta più idonea. "Avremmo potuto costruire una nostra rete, ma non era una soluzione fattibile dal punto di vista operativo e finanziario. Conoscevamo la posizione di Akamai come leader in quest'area e sapevamo che la sua rete sarebbe stata in grado di gestire i nostri picchi imprevedibili di traffico", spiega Page.

Mantenere i piloti in pista

L'integrazione perfetta tra l'applicazione di simulazione delle corse di iRacing e i download del software di gioco assicurati da Akamai ha migliorato sensibilmente la velocità di Download Delivery. Di conseguenza, gli utenti non hanno avuto bisogno di stabilire quale server fosse in grado di offrire le migliori performance per il download del gioco. L'unica necessità era l'aggiornamento del sistema di simulazione e la distribuzione degli ultimi aggiornamenti da parte della rete per la distribuzione dei contenuti Akamai il più velocemente possibile, indipendentemente dalla posizione dell'utente. Se la domanda è elevata, la rete di Akamai garantisce scalabilità per assicurare la delivery dei download del software alla massima velocità possibile. "Per i nostri clienti, che vogliono correre solo nei migliori simulatori con altri giocatori in tutto il mondo, iRacing sta facendo un ‘miracolo’, ma noi sappiamo che sono la partnership e la stretta integrazione tra iRacing e Akamai a garantire i risultati per i nostri clienti", dichiara Page.

Evitare il traffico indesiderato

Fin dall'inizio, iRacing voleva impedire l'accesso non autorizzato al suo software. Una delle preoccupazioni era che i malintenzionati potessero scaricare ripetutamente i file del gioco per aumentare i costi della società. iRacing era anche preoccupata dalla possibilità che le sue proprietà intellettuali cadessero nelle mani della concorrenza. Per risolvere questo problema, Akamai ha aiutato la società a sviluppare una soluzione di autenticazione esclusiva che impiega un handshake a tre vie.

Non perdere di vista il traguardo

Con un organico snello, di circa 40 dipendenti, iRacing si impegna a concentrare le sue energie e i suoi talenti sul miglioramento continuo dell'experience di simracing per i suoi membri. In questo contesto, Page ritiene che l'impatto aziendale principale della partnership con Akamai sia stato il fatto di consentire alla società di concentrarsi sulle attività desiderate. Allo stesso tempo, Akamai ha aiutato iRacing a raggiungere la sua visione di crescita per l'azienda. In effetti, con l'impiego dei servizi di Akamai l'azienda ha supportato una crescita del traffico online del 40% da un anno all'altro. "La nostra partnership con Akamai ci rende fiduciosi di poter raggiungere un milione di membri e continuare a fornire il livello di performance che i nostri utenti si aspettano", conclude Page.

Informazioni su iRacing Motorsport Simulations

iRacing.com Motorsport Simulations, con sede a Bedford, MA, è stata fondata a settembre 2004 da David Kaemmer, co-fondatore di Papyrus Racing Games, e John Henry, proprietario dei Boston Red Sox. La missione di iRacing.com è creare la simulazione di sport motoristici basata su PC più grande e più autentica del mondo e sviluppare un nuovo filone di sport motoristici attraverso gare online in tempo reale, dette anche simracing. iRacing attualmente ha più di 60.000 membri e questo numero aumenta ogni giorno.

Informazioni su Akamai®

Leader mondiale nell’offerta di servizi di Content Delivery Network (CDN), Akamai rende Internet veloce, affidabile e sicuro per i propri clienti. Le soluzioni avanzate di Akamai per la web e mobile performance, la sicurezza su cloud e per il media delivery stanno rivoluzionando il modo in cui le imprese ottimizzano le experience di acquisto, lavoro e intrattenimento su qualsiasi dispositivo e da qualsiasi luogo. Per scoprire come le soluzioni e il team di esperti Akamai aiutino le aziende ad accelerare il proprio business, visitate il sito https://www.akamai.com/it/it/ o https://blogs.akamai.com/it/ e seguite @AkamaiItalia su Twitter.