Informativa sulla privacy per i siti Akamai

Da aggiornare fino al 25 maggio 2018.

Akamai Technologies, Inc. e le sue affiliate interamente controllate e gestite a livello globale (complessivamente indicate come "Akamai") si impegnano al rispetto di tutte le leggi e le normative applicabili sulla privacy in tutti i Paesi in cui opera, nonché al rispetto dei diritti alla privacy delle persone in generale. La presente informativa sulla privacy spiega quali sono i dati personali dell'utente raccolti o trattati da Akamai, sia attraverso le sue interazioni dirette con lui (ad es., come cliente o visitatore dei suoi siti web) che attraverso le sue interazioni con un sito Internet o applicazione di uno dei clienti di Akamai, illustrando le modalità e le ragioni per le quali utilizza (tratta) tali dati. 
 
Questa informativa riguarda i seguenti argomenti. Utilizzare i link forniti qui di seguito per passare direttamente alla parte interessata.

Quali sono i dati personali raccolti da Akamai?


Dati raccolti tramite interazioni dirette con Akamai
 
Akamai raccoglie dati di persone con le quali interagisce in prima persona e dalle interazioni delle stesse con i suoi vari siti Internet e portali online. Questi dati vengono raccolti per consentire ad Akamai di operare in modo efficiente; consentire all'interazione di fornire informazioni sui prodotti e i servizi Akamai offerti; proteggere le reti, i sistemi, i dati e i visitatori dell'azienda; personalizzare le sue interazioni e fornire experience migliori quanto a siti e servizi.  L'utente fornisce alcune di queste informazioni direttamente, per esempio quando utilizza i siti e i portali di Akamai, quando si registra a un evento, un webcast o un corso di formazione di Akamai; quando visita lo stand di Akamai; quando accede a risorse (quali pubblicazioni e white paper) disponibili online o quando parla con uno dei nostri rappresentanti. Akamai raccoglie altri dati attraverso le interazioni con i suoi siti web e servizi che utilizzano tecnologie come i cookie e i metodi di ottenimento dei dati sull'utilizzo e sul dispositivo. Per ulteriori informazioni sulle tecnologie utilizzate, come i cookie, e le scelte fatte dall'utente in merito ad esse, consultare la sezione "Cookie, beacon web e altre tecnologie" contenuta nella presente informativa. 
 
I dati vengono raccolti, previo consenso da parte dell'utente, attraverso l'utilizzo del sito o in modo esplicito tramite richieste di consenso. Quando all'utente viene richiesto di fornire i propri dati personali, questi ha il diritto di rifiutarsi. Se l'utente si rifiuta di fornire le informazioni necessarie all'ottenimento di un prodotto o servizio o dell'accesso a una funzione, potrebbe non essere in grado di utilizzare tale prodotto, servizio o funzione.
 
I dati raccolti dipendono dalla natura della sua interazione con Akamai e dai prodotti, servizi e funzioni che usa, nonché dalle eventuali decisioni prese circa la fornitura di dati, comprese le decisioni relative alle impostazioni sulla privacy, che può impostare sul proprio browser o dispositivo. Le categorie di dati raccolti possono includere le seguenti voci, sia in caso di rappresentanti dei clienti che di individui che non siano clienti:
 
Informazioni di contatto e nome. Questi dati includono nome e cognome, indirizzo e-mail, indirizzo postale, numero di telefono, nome dell'azienda e dati di contatto simili.
 
Informazioni e credenziali di accesso. Se l'utente utilizza uno qualsiasi dei portali online o delle community di Akamai, può essergli richiesto di creare un account e fornire un nome di accesso utente, una password e informazioni di sicurezza simili per l'autenticazione e l'accesso all'account.
 
Occupazione, esperienze lavorative pregresse e dati del candidato. Se l'utente desidera interagire con Akamai o con un provider di servizi online utilizzato da Akamai per l'elaborazione di candidature di lavoro, Akamai raccoglierà le informazioni relative alle sue esperienze lavorative pregresse, alla sua formazione scolastica, al suo curriculum e tutte le altre informazioni necessarie a valutare l'idoneità dei candidati rispetto alla domanda di impiego presso Akamai.
 
Dati sul dispositivo e sull'utilizzo. Akamai raccoglie le informazioni relative al dispositivo usato dall'utente per accedere ai siti, alle community, ai portali di Akamai e relative alle interazioni dell'utente e il dispositivo usato rispetto alle proprietà web e alle applicazioni dell'azienda. Questi dati personali comprendono l'indirizzo Internet Protocol (indirizzo IP) associato al computer o dispositivo dell'utente, il nome di dominio del provider di servizi Internet, il tipo di dispositivo e gli identificatori, il tipo di browser, il sistema operativo, i contenuti o le pagine visualizzate sui siti Akamai, il tempo trascorso sui siti Akamai e altre informazioni simili, in merito all'utilizzo e al tipo di dispositivo. Per ulteriori informazioni sulle tecnologie utilizzate, come i cookie, e le scelte fatte dall'utente in merito ad esse, consultare la sezione "Cookie, beacon web e altre tecnologie" contenuta nella presente informativa. 
 
In alcuni casi, l'utente potrebbe fornire questi dati personali tramite provider di servizi di terze parti (come siti per l'invio di candidature di lavoro o di coordinatori di eventi professionali) che li inoltra poi ad Akamai. Questi provider di servizi eseguono attività commerciali per conto di Akamai, quali attività di vendita, marketing diretto, IT o relative alle risorse umane. Quando collabora con tali provider di servizi, Akamai cerca di assicurarsi che i dati personali dell'utente vengano acquisiti legalmente e che abbia il diritto di ottenere tali dati dai provider di servizi, allo scopo di utilizzarli per le finalità descritte. Akamai accetta altresì i termini previsti per garantire la protezione dei dati personali dell'utente.
 
Dati raccolti o trattati tramite le interazioni con un cliente di Akamai
 
Akamai è leader mondiale nei servizi di rete per la distribuzione dei contenuti (CDN) e per la sicurezza sul cloud, progettati per rendere Internet veloce, affidabile e sicuro, a tutto vantaggio dei clienti. Quando l'utente utilizza i servizi online di uno dei clienti di Akamai, Akamai tratta e raccoglie determinati dati su di lui, relativi alle interazioni con i servizi di tale cliente.
 
Utilizzando il sito web o l'applicazione di un cliente, i dati personali dell'utente potrebbero essere inclusi nei contenuti inviati tramite la rete di Akamai o memorizzati sui server di Akamai come parte della sessione dell'utente con il sito web o l'applicazione del cliente. Questi vengono definiti da Akamai "Dati personali dell'utente finale" e potrebbero includere le credenziali di accesso, il nome dell'abbonato, le informazioni di contatto, le informazioni finanziarie, di pagamento o relative alle transazioni o qualsiasi altra informazione relativa all'utente, come richiesto o fornito attraverso l'utilizzo dei servizi web.
 
Akamai funziona principalmente come mezzo di trasmissione dei Dati personali dell'utente finale che vengono raccolti, trattati e trasmessi dai suoi clienti tramite i servizi Akamai. Il cliente determina quali Dati personali dell'utente finale raccogliere o utilizzare e anche le modalità di trattamento di tali dati da parte di Akamai. Il cliente, pertanto, sarà responsabile del rispetto delle leggi applicabili relative a tale trattamento (ad es., note sull'utente finale o consensi appropriati, nonché servizi scelti adeguati in base al tipo di Dati personali dell'utente finale che transitano sui server di Akamai).  In assenza di una richiesta specifica da parte del cliente, Akamai non memorizza né tratta i Dati personali dell'utente finale se non quelli necessari a fornirgli i servizi acquistati.
 
Akamai raccoglie anche i dati relativi al traffico, registrati dai server Akamai e riguardanti le fornitura di informazioni tramite la piattaforma Akamai, nonché (qualora il cliente abbia acquistato i servizi pertinenti) i dati associati all'attività dell'utente e all'interazione con le sessioni web e di protocolli Internet che transitano sui server Akamai come parte della sessione dell'utente con la proprietà web del cliente. Questi vengono definiti da Akamai "Dati personali registrati", che possono includere l'indirizzo IP utilizzato dal dispositivo, i dati relativi all'attività sulla pagina e gli URL dei siti visitati, il paese o la regione/città di provenienza sulla base dell'indirizzo IP e i dati telemetrici dell'utente (ad esempio i clic del mouse, i tassi di movimento, i dati user agent e quelli relativi al browser).
 
I Dati personali registrati possono anche essere trattati per fini di fatturazione, di risoluzione dei problemi relativi al servizio e di miglioramento dei servizi stessi (ad esempio, l'ottimizzazione del routing), la risoluzione dei problemi relativi al servizio e i rapporti aggregati (i rapporti, cioè, che non identificano l'utente o il cliente).
 
I Dati personali registrati non vengono raccolti o trattati in modo tale da consentire ad Akamai di identificare con certezza l'utente (Akamai conosce l'indirizzo IP dell'utente, ma non il suo nome, il suo indirizzo, ecc.).

Come utilizza Akamai i dati personali?


Akamai utilizza i dati personali che raccoglie per tre scopi principali:
 
  1. Il funzionamento dell'azienda, comprese le attività di distribuzione, manutenzione, sviluppo e miglioramento dei prodotti e dei servizi (nonché l'identificazione e la mitigazione delle minacce alla sicurezza presenti su Internet), ma anche servizi di reclutamento;
  2. La gestione e l'assistenza relativa al rapporto con i clienti; e
  3. Le comunicazioni, tra cui quelle promozionali.
 Questi scopi verranno approfonditi qui di seguito nei dettagli.
 
Il funzionamento dell'azienda
 
I dati raccolti da Akamai sia attraverso l'interazione diretta con l'utente che attraverso le interazioni dell'utente con i clienti vengono utilizzati per eseguire operazioni aziendali essenziali e distribuire, mantenere e migliorare prodotti e servizi; tra cui il funzionamento e il mantenimento della piattaforma, il miglioramento delle prestazioni, lo sviluppo di nuove caratteristiche e funzionalità, la ricerca e l'assistenza clienti. Tra le operazioni aziendali vi sono, ad esempio:
 
Adempimento dei pagamenti/obblighi contrattuali. Akamai utilizza i dati per rispondere alle richieste dei clienti attuali e futuri, dei visitatori dei siti, dei candidati e di altre parti interessate.
 
Personalizzazione dell'experience sui siti. Akamai utilizza i dati raccolti per fornire all'utente un'experience personalizzata sui siti web, sulle community e sui portali di Akamai, come, ad esempio, l'offerta di contenuti ai quali potrebbe essere interessato e la semplificazione della navigazione sui siti. I dati vengono anche utilizzati per generare statistiche relativamente all'uso e all'efficacia dei siti e delle offerte di servizi di Akamai, nonché per personalizzare le experience e creare delle interazioni su misura dell'utente.
 
Offerta di assistenza. Akamai utilizza i dati per offrire assistenza tecnica agli utenti che la richiedono.  Utilizza i dati raccolti anche per individuare e risolvere errori nei siti, nelle community e sui portali di Akamai, ma anche sulla sua piattaforma e nei servizi.
 
Sviluppo e miglioramento dei prodotti. Akamai utilizza i dati per lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi, come anche per migliorare e implementare nuove caratteristiche e funzionalità nei prodotti esistenti. I Dati personali registrati e gli altri dati relativi al traffico vengono utilizzati, ad esempio, per acquisire e confrontare informazioni relative al tipo, alla natura, al contenuto, all'identità, al comportamento, alla firma, alla fonte, alla frequenza, alla reputazione e ad altre caratteristiche relative al traffico e alle attività dannose su Internet.
 
Sicurezza. Akamai utilizza i dati per rilevare e prevenire potenziali frodi e rischi per la sicurezza ai danni della sua piattaforma, dei visitatori e dei clienti.
 
Selezione del personale. Per quanto riguarda le candidature o richieste relative a un impiego, siano esse pubblicizzate sul sito Akamai o su piattaforme di terze parti, l'utente fornisce ad Akamai o a provider di servizi di terze parti i suoi dati personali, il suo curriculum e le sue informazioni di contatto. Akamai può utilizzare questi dati nella sua azienda, per rispondere alle richieste dell'utente o considerarlo per fini lavorativi. A meno che l'utente non le indichi di non farlo, Akamai conserverà i dati personali, per future operazioni di reclutamento.
 
Gestione e assistenza delle relazioni con i clienti
 
Akamai utilizza i dati raccolti sugli utenti che rappresentano i clienti. Queste informazioni vengono utilizzate a sostegno dei nostri contratti e servizi, nonché dell'offerta di accesso ai portali di servizio e delle community dei clienti; ma anche per offrire formazione sui servizi, comunicare con i clienti, vendere nuovi servizi e funzionalità, risolvere i problemi e per svolgere altre attività legate al rapporto con i clienti.
 
Le comunicazioni, tra cui quelle promozionali

Akamai utilizza i dati raccolti per comunicare con l'utente, sia esso un visitatore, un futuro cliente, un cliente esistente, un candidato o un'altra parte interessata.  
 
Comunicazioni promozionali. Akamai utilizza i dati personali raccolti dalle interazioni dell'utente con i siti per inviare comunicazioni di marketing, offerte speciali o pubblicità che potrebbero suscitare l'interesse dell'utente e può scegliere di farlo direttamente oppure tramite provider di servizi di terze parti. 
 
L'utente può decidere di non ricevere tali comunicazioni contattando l'azienda, secondo quanto descritto nella sezione "Come contattarci" della presente informativa.
 
Nell'ambito di tali comunicazioni, Akamai offre all'utente l'opportunità di scegliere se utilizzare o meno i propri dati personali per tale scopo. L'utente può in qualsiasi momento scegliere di non ricevere comunicazioni di marketing dall'azienda, seguendo le istruzioni di annullamento dell'iscrizione, contenute in ogni e-mail che riceve oppure facendolo presente quando viene chiamato da Akamai o contattando l'azienda come descritto nella sezione "Come contattarci" della presente informativa.
 
Alcune delle nostre offerte possono essere co-branded, ossia sponsorizzate sia da Akamai che da terze parti. Akamai condivide i dati con terze parti per scopi promozionali.
 
Akamai invita l'utente ad approfondire le policy sulla privacy di queste terze parti, per meglio comprendere il modo in cui gestiscono i propri dati personali. 
 
Applicazioni mobili e ambiente di social computing. Akamai rende disponibile per il download applicazioni mobili di vari marketplace di applicazioni mobili. Akamai fornisce anche strumenti di social computing su alcuni dei suoi siti, per abilitare la condivisione online e la collaborazione tra i membri registratisi per il loro utilizzo. Tra questi i forum, le wiki, i blog e altre piattaforme di social media.
 
Quando effettua il download e utilizza queste applicazioni oppure durante la registrazione volta all'utilizzo di questi strumenti di social computing, all'utente verrà chiesto di fornire alcuni dati personali. Le informazioni di registrazione saranno soggette e protette dalla presente informativa, fatta eccezione per i dati personali resi automaticamente disponibili ad altri partecipanti in ambiente di social computing, perché contenuti sul profilo o tra le impostazioni. Il trattamento dei dati personali da parte di queste applicazioni e strumenti può essere soggetto a informative sulla privacy proprie, contenenti informazioni specifiche circa la raccolta e le pratiche di gestione dei dati personali. Si consiglia di leggere queste informazioni aggiuntive, per capire in che modo gli strumenti e le applicazioni trattano i dati personali dell'utente.
 
Qualsiasi contenuto pubblicato, come immagini, informazioni, opinioni o qualsiasi altro tipo di dati personali resi disponibili ad altri partecipanti entro tale ambiente di social computing, non è soggetto alla presente informativa sulla privacy. Tali contenuti sono soggetti ai termini di utilizzo dei rispettivi ambienti di social computing e alle eventuali linee guida e informazioni sulla privacy aggiuntive fornite in relazione all'utilizzo, nonché al processo tramite il quale è possibile rimuovere i contenuti da questi strumenti o richiedere aiuto per farlo. Fare riferimento all'ambiente di social computing corrispondente per meglio comprendere i diritti e gli obblighi dell'utente, di Akamai e di terze parti relativamente a questi contenuti. L'utente deve essere consapevole del fatto che i contenuti che pubblica su ambienti di social computing potrebbero essere divulgati ad altri soggetti, all'interno e all'esterno di Akamai, per motivi dovuti al proprio profilo e alle impostazioni presenti.
 
Akamai offre anche sessioni di "chat live" per assistere l'utente con i siti e i contenuti. È necessario essere coscienti del fatto che è pratica abituale di Akamai monitorare e, in alcuni casi, registrare le chat live, per scopi di formazione del personale e di controllo della qualità e, in alcuni casi, anche per conservare prove riguardo una particolare transazione o interazione.
 
Sondaggi dei clienti e miglioramento del servizio. Come parte del suo rapporto con i clienti, Akamai li contatta (eccezion fatta per i casi in cui il cliente scelga di non essere contattato) tramite i dati personali forniti, per richiedergli di partecipare a questionari di valutazione o a sondaggi di ricerche di mercato. Akamai utilizza questi sondaggi per migliorare l'offerta di servizi e le operazioni aziendali e, quindi, per soddisfare meglio il cliente.

Come condivide Akamai i dati personali?


Akamai condivide i dati personali con le sue consociate e affiliate interamente possedute e controllate in tutto il mondo. Akamai condivide, altresì, i dati con i fornitori o gli agenti che lavorano per suo conto, per le finalità descritte nella presente informativa. Queste aziende od organizzazioni devono osservare i requisiti di privacy dei dati, di riservatezza e sicurezza di Akamai ed è loro vietato di utilizzare i dati per qualsiasi altro scopo.
 
Akamai può condividere i dati dell'utente, previo consenso da parte di quest'ultimo, oppure se tale procedura è necessaria al fine di completare una transazione, soddisfare una richiesta o fornire il prodotto o servizio richiesto, direttamente o mediante l'interazione con uno dei nostri clienti.
 
Akamai condividerà, trasferirà, accederà, divulgherà e conserverà i dati personali nella misura in cui, a sua sola discrezione, lo ritenga necessario per:
 
La tutela dei diritti di proprietà di Akamai e altri. Akamai utilizza e condivide i dati personali forniti dall'utente, per tutelare i diritti o la proprietà di Akamai, dei partner aziendali, dei provider di servizi di terze parti, dei clienti o di altri in caso vi siano dei motivi fondati per ritenere che tali diritti o proprietà siano stati o potrebbero essere intaccati.
 
Conformità alle leggi applicabili. Akamai utilizza e condivide i dati personali nella misura in cui è necessario per conformarsi alle leggi e alle normative applicabili, per rispondere alle richieste imposte dalle forze dell'ordine o relative ad altre procedure legali valide, oppure per rispettare gli obblighi di segnalazione governativi applicabili.
 
Transazioni aziendali. Potrebbero insorgere circostanze tali per cui, per ragioni strategiche o altre ragioni di tipo commerciale, Akamai decidesse di vendere, comprare, fondere o riorganizzare le aziende in uno o più Paesi. In tali casi, Akamai potrebbe condividere i dati personali raccolti in azienda, dai suoi provider di servizi di terze parti o da altri terzi, nella misura in cui ritenga necessaria per procedere con la negoziazione o il completamento di una fusione, un'acquisizione, una vendita o altre transazioni aziendali. 
 
In tutti i casi, Akamai cercherà di tutelare in modo ragionevolmente opportuno i dati personali dell'utente mentre li condivide con terzi. Li condividerà solo qualora il destinatario accetti la presente informativa sulla privacy o si attenga a policy sulla privacy sostanzialmente simili circa il trattamento dei dati personali e solo dopo la sottoscrizione di un accordo sulla protezione dei dati o di un accordo di non divulgazione.

Dove Akamai tratta i dati personali?


Akamai è un'organizzazione globale con processi aziendali, strutture di gestione e sistemi tecnici che oltrepassano i confini geografici. Come tale, condivide i dati personali all'interno del gruppo di Akamai, con i suoi partner commerciali, i provider di servizi di terze parti e altre terze parti, trasmettendo, così, i dati personali dell'utente in tutti i Paesi del mondo in cui opera.
 
Garanzie per il trasferimento. Per il trasferimento dei dati personali al di fuori dello Spazio economico europeo e verso un Paese che l'UE ritiene abbia un livello di protezione dei dati non adeguato, Akamai, in collaborazione con le sue affiliate, i provider di servizi di terze parti e i suoi clienti, ha implementato le garanzie e i meccanismi necessari ad assicurare che tali trasferimenti siano conformi alle normative applicabili in materia di protezione dei dati. Tra queste garanzie vi sono la Clausola contrattuale ordinaria UE e la Certificazione relativa allo scudo UE-USA e Svizzera-USA per la privacy di Akamai. Inoltre, Akamai, in futuro e a sua sola discrezione, ha la facoltà di istituire altri meccanismi legalmente approvati, come le norme vincolanti d'impresa e i Codici di condotta. Per i trasferimenti a provider di servizi di terze parti, Akamai deve garantire che tali entità continuino a utilizzare garanzie opportune e dispongano dei termini di protezione dei dati, necessari a garantire la protezione dei dati personali nella stessa misura in cui viene chiesto di fare ad Akamai.

Base giuridica di Akamai per il trattamento dei dati personali


Come illustrato prima, Akamai tratta i dati personali per una serie di motivi. In tutti i casi, Akamai assicura che tale trattamento sia legale, equo e ragionevole. Le varie attività di trattamento sono giustificate dalle diverse basi giuridiche in conformità al GDPR e a leggi simili.
 
Dati trattati per comunicazioni promozionali. Nel caso in cui i dati vengano raccolti per l'invio di materiali o comunicazioni promozionali, il trattamento di Akamai si basa sul consenso dell'utente.
 
Dati trattati per fornire servizi, funzioni o funzionalità di un sito web o portale. Nel caso in cui l'utente acceda o utilizzi una funzione o servizio fornito da Akamai, la base del trattamento da parte di Akamai sarà la fornitura di un servizio richiesto dall'utente oppure, dopo la richiesta del consenso sul sito web o portale, il consenso dell'utente.  
 
Trattamento dei Dati personali registrati e dei Dati personali dell'utente finale. Se i Dati personali registrati vengono trattati per fornire, migliorare e sviluppare servizi e funzionalità, la base giuridica per tale trattamento è il legittimo interesse di Akamai nel fornire servizi ai propri clienti, nonché nel migliorare e sviluppare servizi volti a supportare i propri obiettivi aziendali e a offrire vantaggi ai propri clienti e utenti finali Internet. Nel caso in cui i Dati personali dell'utente finale vengano trattati in conseguenza all'interazione con sito web o il servizio di un cliente, Akamai tratterà questi dati per conto del cliente soggetto a tale istruzione; la base giuridica per tale trattamento sarà determinata dal cliente.
 
Dati trattati per supportare le operazioni aziendali necessarie di Akamai. Qualora Akamai trattasse i dati personali per supportare operazioni aziendali necessarie, come il funzionamento del sito, la sicurezza, il reclutamento, le statistiche sul sito e sui servizi, la gestione dei rapporti e le operazioni globali, tratterà tali dati in base al suo legittimo interesse nel mantenere operazioni aziendali valide ed efficienti e supportare le funzioni aziendali fondamentali (ad es. Risorse umane, Finanza, ecc.).
 
In tutti i casi di trattamento dei dati, Akamai considera l'impatto sui diritti e sulla libertà delle persone, i cui dati potrebbero essere trattati, e garantisce che le proprie attività di trattamento non contraddicano o mettano a eccessivo rischio uno qualsiasi dei diritti o delle libertà stesse.

Come protegge Akamai i dati personali?


Akamai continua a utilizzare misure amministrative, tecniche, organizzative e fisiche, progettate tenendo conto della natura e del trattamento dei dati, dello stato dell'arte, dei costi di realizzazione e del potenziale di impatto sui diritti e sulle libertà delle persone i cui dati vengono trattati, al fine di proteggere i dati personali in conformità alla presente informativa e alle leggi applicabili contro la perdita, l'accesso non autorizzato, l'uso, l'alterazione e la divulgazione. Tali misure includono, a titolo di esempio, la crittografia in transito, l'autenticazione a due fattori e i rigorosi controlli degli accessi. Inoltre, Akamai richiede ai provider di servizi di terze parti di proteggere i dati personali da accessi, utilizzi e divulgazioni non autorizzati, come previsto dalle leggi applicabili.

Per quanto tempo Akamai conserva i dati personali?


La conservazione di dati personali raccolti dipende dal motivo per il quale sono stati raccolti e dai sistemi utilizzati per trattare i dati. Ad esempio, Akamai conserva i dati degli account per i suoi siti e community fino a quando tali account sono attivi. Per quanto riguarda i Dati personali registrati raccolti in seguito a interazioni dell'utente con il sito web o i servizi di un cliente, Akamai li conserverà in genere per non più di 90-100 giorni, spesso anche meno. Analogamente, i dati del cliente verranno conservati per tutta la durata del rapporto con lui. Notare che, se necessario, Akamai conserverà e utilizzerà i dati personali dell'utente per rispettare gli obblighi legali, risolvere controversie e far rispettare i contratti. 

Le richieste relative alla conservazione dei dati vengono effettuate come descritto nella sezione "Diritti dell'utente interessato al trattamento".

Cookie, beacon web e altre tecnologie


Come illustrato prima, Akamai raccoglie informazioni dalle visite dell'utente ai suoi siti, community e portali, nonché dalle sue interazioni con le offerte di servizi al cliente, al fine di aiutare l'azienda a raccogliere informazioni statistiche circa l'utilizzo e l'efficacia, personalizzare le experience, adattare le sue interazioni con l'utente, nonché fornire, sviluppare e migliorare i suoi servizi. Fa tutto questo tramite l'elaborazione dei registri delle transazioni, nonché l'uso di varie tecnologie, come gli script, i tag, i Local Shared Object (cookie Flash), i beacon di storage locale (HTML5) e i cookie. Un cookie è un'unità di dati che un sito web può inviare al browser dell'utente e che può essere poi memorizzata sul suo computer per identificare quest'ultimo. Se da un lato i cookie vengono spesso utilizzati solo per misurare le statistiche di utilizzo di un sito web (come il numero di visitatori e la durata della visita), la sua efficacia (come gli argomenti ai quali i visitatori sono più interessati), per consentire una navigazione o un utilizzo più semplice e, in virtù di tali caratteristiche, non sono associati ad alcuna informazione personale, dall'altro, a volte, vengono utilizzati anche per personalizzare l'experience di un visitatore noto su un sito web, associandola alle informazioni del profilo o alle preferenze dell'utente. Nel corso del tempo, possono fornire informazioni preziose, migliorando, così, l'experience dell'utente. 
 
In genere, i cookie sono classificati in cookie di "sessione" o cookie "persistenti". I cookie di sessione aiutano l'utente a navigare sui siti web in modo efficiente, tenere traccia del suo percorso da pagina a pagina, in modo tale che non gli si chiedano informazioni già fornite durante la visita corrente. I cookie di sessione vengono memorizzati sulla memoria volatile ed eliminati una volta chiuso il browser. I cookie persistenti, invece, memorizzano le preferenze dell'utente, per visite presenti e future. Vengono scritti sul disco rigido del dispositivo e sono ancora validi al riavvio del browser. Akamai utilizza i cookie di sessione, ad esempio, per le statistiche di analisi delle prestazioni dei supporti. Utilizza cookie persistenti, ad esempio, per registrare le scelte di lingua e posizione geografica dell'utente.
 
I siti di Akamai in questo momento non riconoscono i segnali del browser automatizzati relativi ai meccanismi di tracciamento, come le istruzioni "non registrare", ma l'utente in genere può esprimere le proprie preferenze sulla privacy in relazione all'utilizzo della maggior parte dei cookie e di tecnologie simili sul proprio browser web. Basta guardare nel menu "Strumenti" (o un menu avente un'intestazione simile) del proprio browser, per ottenere informazioni sul controllo dei cookie. L'utente può impostare il proprio browser in modo da ricevere una notifica prima della ricezione di un cookie, per avere, così, la possibilità di decidere se accettarlo o meno. In generale, l'utente può anche impostare la disattivazione di tutti i cookie nel proprio browser. Poiché i cookie consentono all'utente di trarre vantaggio da alcune delle funzioni dei siti o delle funzionalità delle offerte di servizi e dei servizi, Akamai consiglia di lasciarli attivi. Se li si blocca, li si disattiva o li si rifiuta, alcune pagine web potrebbero non essere visualizzate correttamente oppure potrebbe non essere possibile procedere con il pagamento su un sito, ad esempio. Alcuni siti, offerte di servizi e servizi potrebbero utilizzare anche beacon web o altre tecnologie per offrire un'assistenza clienti migliore. Tali tecnologie potrebbero essere utilizzate da svariate pagine dei siti. Quando l'utente accede come visitatore a questi siti, viene generato un avviso non identificabile di tale visita, che potrebbe essere sottoposto a trattamento da parte di Akamai o dai suoi provider di servizi di terze parti. Di solito i beacon web vengono utilizzati insieme ai cookie. Se non desidera che le informazioni sui cookie vengano associate alle sue visite o all'uso di questi servizi, l'utente può disattivare i cookie nel proprio browser. Se i cookie sono disattivati, i beacon web e altre tecnologie saranno ancora in grado di individuare le statistiche relative alle visite in questi siti; tuttavia, non verranno associati alle informazioni memorizzate nei cookie.
 
Molti servizi di Akamai con i quali l'utente interagisce tramite i servizi dei nostri clienti utilizzano anche cookie di sessione e persistenti per fornire servizi efficaci. Alcuni esempi di finalità di utilizzo dei vari cookie sono la determinazione di interazioni con esseri umani o "bot", identificando i tentativi di bypassare le impostazioni di sicurezza, i dispositivi che sono stati già autenticati e simili funzionalità di servizio necessarie.
 
L'utente può rifiutare l'uso dei cookie selezionando le impostazioni appropriate nel browser; tuttavia, deve tenere presente che se li rifiuta potrebbe non essere in grado di sfruttare le piene funzionalità dei siti web o di trarre vantaggio dalle funzionalità dei servizi utilizzati dai nostri clienti.
 
Akamai utilizza Local Shared Object, come i cookie Flash, ma anche storage locale come HTML5, per memorizzare le informazioni e le preferenze relative ai contenuti. Anche terzi con i quali Akamai collabora per offrire determinate funzioni sul suo sito web o per visualizzare la pubblicità su altri siti web in base all'attività dell'utente sul browser utilizzano cookie Flash o HTML5 per raccogliere e memorizzare le informazioni. Vari browser possono offrire i propri strumenti di gestione per la rimozione di HTML5.
 
 
Akamai può includere anche beacon web nelle e-mail di marketing o nelle newsletter, per determinare se i messaggi sono stati aperti e se i link contenuti all'interno sono stati cliccati.
 
Alcuni dei partner commerciali di Akamai hanno inserito beacon web e cookie sul sito web, nelle community e sulle applicazioni mobili di Akamai.
 
Google Analytics. Akamai utilizza Google Analytics per i suoi siti, un servizio di analisi web di proprietà di Google Inc. (1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA; "Google"). L'uso che ne fa comprende anche la modalità operativa "Universal Analytics". Ciò facilita l'assegnazione di dati, sessioni e interazioni tra diversi dispositivi a un ID utente pseudonimo, permettendo l'analisi delle attività dell'utente su vari dispositivi. Google Analytics utilizza cookie. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito da parte dell'utente vengono in genere inviate e archiviate sul server di Google negli Stati Uniti, dove vengono poi memorizzate. Se l'utente è un cittadino europeo ed è attiva l'anonimizzazione IP sul sito, Google abbrevierà il suo indirizzo IP prima di trasferirlo sui server di Google negli Stati Uniti. Solo in casi eccezionali l'indirizzo IP dell'utente verrà trasferito per intero negli Stati Uniti, dove, però, poi verrà abbreviato. L'indirizzo IP trasferito dal browser dell'utente non verrà unito agli altri dati di proprietà di Google. Per conto di Akamai, Google utilizzerà i dati per procedure di analisi relative all'uso del sito da parte dell'utente, per stilare rapporti sull'attività sul sito e fornire ad Akamai altri servizi relativi al sito web e all'utilizzo di Internet.
 
Per ulteriori informazioni sui Termini di utilizzo di Google, visitare il sito https://www.google.com/analytics/terms/us.html. L'informativa sulla privacy di Google Analytics è disponibile sul sito https://policies.google.com/privacy/partners.
 
L'utente può altresì impedire a Google di raccogliere i dati generati dai cookie e relativi al suo utilizzo del sito web (come l'indirizzo IP), nonché impedire il trattamento dei suoi dati, scaricando e installando il Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics, disponibile qui: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en. Rifiutando il consenso all'uso dei cookie, l'utente impedisce la raccolta dei suoi dati nel corso di visite future. Per impedire a Google Universal Analytics di raccogliere i dati su diversi dispositivi, è necessario rifiutare il consenso per tutti i sistemi utilizzati. 
 
Widget di terze parti sui social media. Inoltre, i widget di terze parti sui social media (ad es. i pulsanti "Condividi" e "Mi piace" su Facebook), la riproduzione dei video incorporati sui siti e gestiti da provider di condivisione video di terze parti (ad es. YouTube), nonché i sondaggi i cui link sono contenuti sui siti e vengono gestiti da provider di terze parti (ad es. SurveyMonkey) potrebbero registrare alcune informazioni, come l'indirizzo IP, il tipo di browser e la lingua, l'ora dell'accesso, gli indirizzi dei siti web di riferimento e, se è stato effettuato l'accesso ai social media, il collegamento di tali informazioni alle eventuali informazioni del profilo possedute sull'utente. Akamai non ha il controllo su queste tecnologie di tracciamento di terze parti. L'utente può approfondire il discorso sui beacon web di terze parti e sull'utilizzo dei cookie; inoltre, può leggere l'informativa sulla privacy per meglio comprenderne le prassi di raccolta dei dati e le scelte rese disponibili all'utente (ad es., per YouTube, https://policies.google.com/privacy?hl=en). 
 
In funzione delle impostazioni della privacy selezionate dall'utente con i provider di servizi di social media, Akamai può essere in grado di raccogliere informazioni dal profilo dell'utente impostato per i propri servizi sui social media quando questi interagisce con i widget.
 
Ciò può includere applicazioni (o "widget") di social media di terze parti che consentono all'utente di seguire o interagire con Akamai sulle piattaforme dei social media. Tali widget, quali i pulsanti Facebook “Condividi” o “Mi piace”, sono visibili sulla pagina web visitata dall'utente. Quando l'utente utilizza tali widget o quando è connesso a tali piattaforme, i rispettivi provider di social media possono essere in grado di raccogliere informazioni sull'utente riguardanti l'uso dei siti. Consultare le policy sulla privacy delle reti di social media pertinenti per meglio comprenderne le prassi di raccolta dei dati e le scelte rese disponibili all'utente. La policy sulla privacy della rete di social media controlla la raccolta, l'utilizzo e la divulgazione dei dati personali trasmessi a tale rete. 

Pubblicità online


Akamai non offre pubblicità online di terze parti sui suoi siti, ma pubblicizza i suoi servizi su siti web di terze parti. 
 
L'utente è invitato ad approfondire le policy sulla privacy di questi operatori di siti web o inserzionisti in rete, per comprendere meglio le dinamiche relative alla pubblicità, come anche il tipo di informazioni che vengono raccolte in merito all'utilizzo di Internet da parte dell'utente. Alcuni network pubblicitari che Akamai usa potrebbero fare parte della NAI (Network Advertising Initiative) o dell'EDAA (European Interactive Digital Advertising Alliance). Gli utenti possono rifiutare il consenso alla ricezione di pubblicità mirate inviate da membri delle reti pubblicitarie della NAI e dell'EDAA visitando i siti http://www.networkadvertising.org e http://www.youronlinechoices.eu/
 
Akamai ha anche collaborato con terze parti per gestire alcune delle sue pubblicità su altri siti. Questi terzi possono utilizzare cookie e beacon web per raccogliere informazioni (come l'indirizzo IP) relative alle attività dell'utente sui siti web Akamai e di altro tipo, per fornire agli utenti pubblicità Akamai mirate e basate sui propri interessi. Se l'utente non desidera ricevere tali informazioni utilizzate allo scopo di fornire annunci mirati, può contattare Akamai, come descritto nella sezione "Come contattarci" della presente informativa.
 
Notare che questa operazione non comporta il rifiuto dell'utente alla ricezione di pubblicità non mirate. Continuerà a ricevere annunci pubblicitari generici e non mirati.

Collegamenti a siti web e ad applicazioni di terze parti


Per consentire all'utente di interagire con altri siti web sui quali potrebbe disporre di account (come Facebook o altri provider di servizi per social media) oppure entrare a far parte di community su questi siti, Akamai fornisce link o applicazioni di terze parti incorporate che consentono all'utente di accedere, pubblicare contenuti o entrare nelle community dei siti. Akamai può anche fornire all'utente dei link generici a siti web di terze parti. 

L'utilizzo di tali link e applicazioni è soggetto alle policy sulla privacy di terze parti e l'utente deve conoscerle prima di utilizzare i link o le applicazioni. Akamai non è responsabile delle prassi relative alla privacy o ai contenuti di questi altri siti web di terze parti.

Notifica di modifiche alla presente informativa


Akamai pubblicherà un avviso per 30 giorni nella parte superiore di questa pagina, per segnalare agli utenti quando la presente informativa verrà aggiornata o modificata in modo sostanziale. Se Akamai utilizzerà le informazioni personali in un modo diverso da quello indicato nella presente informativa al momento della raccolta, l'utente riceverà una notifica, per avere la possibilità di autorizzare o meno Akamai all'uso delle sue informazioni personali per tale scopo. Akamai consiglia all'utente di verificare regolarmente la presente informativa, per familiarizzare con le sue pratiche e conoscere eventuali modifiche sostanziali.

Come contattarci


Se l'utente ha una domanda sulla presente informativa o sul modo in cui Akamai tratta i dati personali degli utenti, oppure se desidera fornire istruzioni riguardo l'uso dei propri dati, come descritto nella presente informativa, può contattare l'azienda: 
 
Inviando un messaggio e-mail a privacy@akamai.com oppure 
 
Inviando un messaggio tramite posta tradizionale a:
 
Akamai Technologies, Inc., 
Global Data Protection Office
All'attenzione di: Chief Data Protection Officer
Legal Department
150 Broadway
Cambridge, MA 02142
USA
 
Akamai Technologies GmbH
EMEA Data Protection Officer
All'attenzione di: Data Protection Officer
Parkring 20-22
85748 Garching
Germania
 
Akamai Technologies Limited
Rappresentante UE di Akamai Technologies, Inc. 
5 New Street Square
London, EC4A 3TW
Regno Unito

Diritti dell'utente interessato del trattamento:


L'utente ha il diritto di richiedere l'accesso e la modifica o l'eliminazione dei dati personali, o la limitazione del trattamento dei dati dell'utente, nonché il diritto di opporsi al trattamento e quello alla portabilità dei dati. L'utente ha, inoltre, il diritto di revocare eventuali consensi concessi riguardo al trattamento dei suoi dati personali. 

L'utente può presentare queste richieste contattando l'azienda, secondo quanto riportato nella sezione "Come contattarci" della presente informativa. 

Notare che prima di poter fornire all'utente l'accesso alle informazioni, correggere eventuali imprecisioni o eliminare i dati personali, Akamai potrebbe chiedere all'utente di verificare la propria identità e fornire altri dettagli per essere più preparata a rispondere alle sue richieste. L'azienda si metterà in contatto con l'utente entro 30 giorni dalla sua richiesta.

Nota relativa ai Dati personali registrati. Come illustrato prima, Akamai non tratta né conserva i Dati personali registrati (ad es. gli indirizzi IP) in modo tale da consentirle di identificare con certezza gli utenti. Tratta questi dati dal punto di vista delle attività di identificazione su Internet e sui siti dei clienti, identificando indirizzi IP e dispositivi che potrebbero essere fonte di attività dannose o nocive. Inoltre, Akamai non raccoglie informazioni aggiuntive per identificare chiaramente alcun individuo. Pertanto, in assenza di prove dettagliate e verificabili del fatto che un dato Indirizzo IP di un utente che richiede l'accesso ai Dati personali registrati eventualmente collegabili a lui sia stato effettivamente assegnato al richiedente al momento della richiesta, Akamai non potrà fornire alcun dato in risposta a tale richiesta. Se queste informazioni verificabili e dettagliate sono disponibili, Akamai collaborerà con il richiedente per determinare se la richiesta possa essere ragionevolmente accolta o meno.

Autorità di vigilanza di Akamai


L'autorità di vigilanza di Akamai è rappresentata da:
 
L'ICO (Information Commissioner's Office)
Wycliffe House
Water Lane
Wilmslow
Cheshire
SK9 5AF
Regno Unito
 

Come segnalare una preoccupazione


L'utente può segnalare eventuali dubbi sulle attività di trattamento dei dati personali da parte di Akamai contattando l'azienda come descritto nella sezione "Come contattarci".

L'utente può anche scegliere di segnalare le sue preoccupazioni all'autorità di vigilanza di Akamai.

Novità


Data delle modifiche Modifiche alla versione precedente

mercoledì 15 maggio 2018


L'informativa sulla privacy di Akamai è stata aggiornata per soddisfare i requisiti del regolamento generale UE per la protezione dei dati 2016/679 ("GDPR").

Come parte delle offerte di servizi di Akamai, sono state aggiunte le descrizioni relative alle procedure sulla privacy associate ai dati trattati.