Phased Release Cloudlet

Facilita la rapida implementazione delle modifiche al codice in produzione con utenti reali e possibilità di failback

Eseguite le versioni Canary con failover proattivo integrato per ridurre il rischio durante le attività di rilascio continuo di software.

Akamai Phased Release
???Watch the Video???

I requisiti di business e di marketing stanno imprimendo un ritmo più veloce al lavoro dei team addetti alle operazioni e all'infrastruttura web. Sono state di conseguenza adottate azioni di delivery continua e di implementazione continua, al fine di inviare il codice in produzione in modo più veloce e migliorare l'efficienza operativa tramite pratiche DevOps. Questa esigenza di velocità impone una pressione sul ciclo di vita di sviluppo del software e quindi direttamente sui team addetti alle operazioni e all'infrastruttura. La mancanza di strumenti o controlli sufficienti a supportare l'agilità necessaria per testare e implementare rapidamente e in modo accurato nuove applicazioni o versioni su base costante potrebbe portare a risultati disastrosi nel caso in cui una nuova implementazione presenti performance scadenti o fallisca in produzione dopo essere stata distribuita all'intera base clienti.

Superare gli ostacoli operativi per coordinare le diverse funzioni e i loro rispettivi proprietari può essere tutt'altro che semplice quando le scadenze si avvicinano rapidamente. Una pratica comunemente adottata per ridurre il rischio quando si implementano rapidamente nuove web experience consiste nel rilascio in produzione di versioni Canary per un sottoinsieme di utenti prima della distribuzione all'intera audience. La configurazione di questi tipi di impostazioni sul bilanciatore del carico o su un router gateway può però essere complessa da gestire, presentare rischi in produzione e assorbire tempo prezioso a causa della necessità di coordinare le attività di rilascio tra i tutti i team e tutte le funzioni.

Akamai Cloudlet Diagram Phased Release

Phased Release Cloudlet aiuta i team DevOps a utilizzare la Akamai Intelligent Platform per controllare il traffico diretto alle implementazioni Canary grazie a uno strumento che gradualmente sposta una percentuale di utenti alla nuova versione del software, mantenendo comunque la flessibilità di effettuare immediatamente il failover in caso di problematiche riscontrate in produzione. Integrato con le performance e la portata della Akamai Intelligent Platform, Phased Release Cloudlet può aiutarvi ad accelerare il time-to-market e a ridurre il rischio in modo rapido, flessibile e controllato durante i rilasci frequenti di software.

Interfaccia utente

Il provisioning e la configurazione self-service dei cloudlet avviene tramite Luna Property Manager e Cloudlets Policy Manager. È inoltre possibile gestire le funzionalità dei cloudlet tramite l'API inclusa.

Akamai Phased Release User Interface