Best Buy

Akamai aiuta Best Buy a migliorare le performance dei contenuti dinamici e delle applicazioni dell'80% e delle transazioni dei carrelli del 20%

"Akamai ci aiuta a garantire user experience veloci e costanti in ogni momento, anche durante i picchi di traffico, il che si traduce in una maggiore soddisfazione dei clienti e in un aumento delle vendite".

Steve Trimbo , Direttore delle operazioni online , Best Buy

La situazione

Fondata nel 1966, Best Buy è attualmente uno dei principali retailer del Nord America, specializzato in elettronica di consumo, personal computer, software di intrattenimento, apparecchiature e servizi correlati. Innovativa azienda Fortune 100 in espansione, Best Buy conta 140.000 dipendenti, gestisce più di 1.150 negozi retail negli Stati Uniti, in Canada e Cina e ha superato i 35 miliardi di dollari di profitti nell'anno fiscale 2006. Lanciato nel 2000, il sito BestBuy.com funge da risorsa di informazioni, offre un'ampia gamma di prodotti e raggiunge più clienti di qualsiasi punto vendita fisico Best Buy. In effetti, il sito offre 600.000 SKU, un numero 20 volte superiore a quelli che può supportare un punto vendita e, secondo Internet Retailer, ospita 400 milioni di visitatori all'anno, pari al numero totale di visitatori di tutti i punti vendita. I profitti derivanti dalle operazioni online sono aumentati approssimativamente del 36% nell'anno fiscale 2007 e, per il quarto anno di fila, il negozio online di Best Buy è stato inserito da Internet Retailer nell'elenco dei migliori 50 retailer online.

La sfida

In quanto retailer multicanale leader in un mercato altamente competitivo, Best Buy è consapevole dell'importanza di sfruttare Internet per aumentare il traffico e gli acquisti nei propri negozi retail. Con un approccio incentrato sui clienti, l'obiettivo di Best Buy è offrire una customer experience coerente su tutti i canali per consentire ai clienti di cercare e acquistare i prodotti in modo ottimale, sia online che presso i negozi retail. L'azienda si impegna ad aggiornare costantemente il proprio sito web per offrire una web experience di prim'ordine. In qualità di cliente Akamai di lunga data, Best Buy trae continuamente vantaggio dai nuovi servizi cloud di Akamai che contribuiscono al raggiungimento dei propri obiettivi. Questa partnership si è dimostrata essenziale per consentire a Best Buy di fornire i contenuti dinamici e le applicazioni web in grado di assicurare un'experience di acquisto interattiva e coinvolgente.

L'obiettivo

Nel 2006, Best Buy doveva soddisfare tre requisiti principali per supportare il proprio brand e i propri obiettivi:

  • Offrire ai clienti una web experience superiore: l'azienda desiderava garantire ai propri clienti una online experience relativa agli acquisti di livello superiore, soprattutto durante il periodo delle festività.
  • Proteggere l'immagine del brand: consapevole che i propri siti web sono un'estensione del suo brand, Best Buy desiderava una soluzione in grado di garantire un sito web affidabile e sempre disponibile.
  • Ridurre i costi operativi: in qualità di retailer preoccupato dei margini di profitto ristretti, Best Buy cerca sempre di evitare i costi che potrebbero erodere il fatturato.

Perché Akamai

Soddisfare le aspettative dei clienti

Best Buy, in genere, genera maggiori profitti nel periodo delle festività, sia nei negozi fisici che online. Inoltre, l'azienda si affida al proprio sito per indirizzare i consumatori ai propri negozi, in cui può, in genere, aumentare il valore totale degli ordini incoraggiando gli acquirenti ad acquistare anche accessori e servizi a valore aggiunto, come l'installazione.

Secondo Steve Trimbo, direttore delle operazioni online per Best Buy, "nel nostro mercato altamente competitivo, anche una leggera differenziazione può influire notevolmente sulla fedeltà dei clienti e sui ricavi. Akamai ci consente di fornire i nostri contenuti dinamici e le nostre applicazioni, ad esempio il nostro localizzatore di punti vendita e centro di raccomandazione dei prodotti, a una velocità dell'80% superiore rispetto a quella che saremmo in grado di offrire da soli. In qualità di uno dei principali brand, Best Buy viene costantemente inserita negli elenchi di settore. Uno dei problemi che l'azienda doveva affrontare consisteva nel fatto che il tempo di transazione dei carrelli mostrava web performance costantemente inferiori rispetto al resto del sito.

Con Akamai, Best Buy ha registrato un miglioramento del 20% nella velocità delle transazioni dei carrelli. "Akamai ci aiuta a garantire user experience veloci e costanti in ogni momento, anche durante i picchi di traffico, il che si traduce in una maggiore soddisfazione dei clienti e in un aumento delle vendite", continua Trimbo. In effetti, BestBuy.com ha generato profitti del 30% superiori nel terzo trimestre dell'anno fiscale 2007 rispetto allo stesso trimestre del 2006 e un aumento del 65% nel terzo trimestre dell'anno fiscale 2008 rispetto al 2007.

Garanzia di una disponibilità senza interruzioni

In qualità di retailer esperto, Best Buy è consapevole del fatto che le applicazioni web dinamiche, come i localizzatori di punti vendita, sono oggi più importanti che mai. In effetti, secondo Best Buy, il 60% dei propri clienti visita il sito web dell'azienda a scopo di ricerca prima di recarsi nei negozi. Mentre i contenuti generati dinamicamente offrono un'opportunità senza precedenti di coinvolgere i clienti, il rendering istantaneo delle pagine può determinare ritardi e persino errori nella distribuzione dei contenuti.

"Akamai assicura che i nostri contenuti dinamici e le nostre applicazioni siano sempre disponibili e dalle performance elevate. Ciò consente di offrire il tipo di experience interattiva e avanzata in grado di promuovere la soddisfazione e la fedeltà dei clienti. Tutto ciò, insieme al fatto che anche molti dei nostri principali partner, ad esempio Bazaar Voice, utilizzano Akamai, garantisce un'experience coerente per gli utenti e, al contempo, soddisfa le esigenze dei clienti. Inoltre, garantisce che il brand Best Buy venga rappresentato in modo coerente su tutti i nostri canali", afferma Trimbo.

Evitare di espandere l'infrastruttura

Sfortunatamente, l'infrastruttura web tradizionale non risponde in modo efficiente o economicamente conveniente alla natura altamente variabile e imprevedibile della domanda dei consumatori sul web. Inoltre, quando distribuiscono contenuti dinamici e applicazioni web dai propri siti, le aziende sottopongono l'infrastruttura web a uno stress molto elevato. "Quando abbiamo lanciato il nostro sito nel 2000, abbiamo compreso rapidamente che espandere la nostra infrastruttura per supportare le ondate di traffico sarebbe stato costoso e inefficace. È allora che siamo diventati clienti di Akamai. Ora che abbiamo sviluppato il nostro sito web per sfruttare tecnologie come le applicazioni dinamiche, ci troviamo di nuovo di fronte a problemi di delivery che sfuggono al nostro controllo. Fortunatamente, Akamai ha sviluppato soluzioni per tenere il passo con le tendenze del web e dell'e-commerce, permettendoci di evitare di espandere l'infrastruttura, garantendo, al contempo, la migliore experience possibile sul sito", afferma Trimbo

Grazie ad Akamai, BestBuy.com riesce a supportare un carico del traffico pari al 470% in più rispetto al traffico normale. Di fatto, il sito ha gestito 119 milioni di visitatori al mese, riducendo, al contempo, i requisiti della larghezza di banda del 52%. "Riducendo il carico sui nostri server, possiamo evitare un'espansione complessa e costosa dell'infrastruttura, che rimarrebbe ampiamente inattiva per il resto dell'anno", conclude Trimbo.

Informazioni su Best Buy Co., Inc.

Best Buy Co., Inc. (NYSE: BBY) è un'innovativa azienda Fortune 100 in espansione, focalizzata sul costante intento di creare customer experience di livello superiore. Attraverso più di 930 negozi retail negli Stati Unti e in Canada, i nostri dipendenti offrono ai clienti prodotti e servizi di intrattenimento e tecnologie, che semplificano e rendono più divertente la vita. Vendiamo elettronica di consumo, prodotti per uffici domestici, software di intrattenimento, apparecchiature e servizi correlati. L'azienda, con sede a Minneapolis, include le seguenti attività: Best Buy (BestBuy. com e BestBuy.ca), Future Shop (FutureShop.ca), Geek Squad (GeekSquad.com e GeekSquad.ca) e Magnolia Audio Video (Magnoliaav.com). Supportiamo le nostre comunità attraverso le attività di volontariato dei nostri dipendenti e le sovvenzioni concesse dalla fondazione "The Best Buy Children’s Foundation". Per ulteriori informazioni, visitate il sito web www.bestbuy.com.