akamai-about-header-background.png

Chi siamo

Miglioriamo la vita di miliardi di persone miliardi di volte al giorno

Ogni giorno, miliardi di persone in tutto il mondo si connettono con i loro brand preferiti per effettuare acquisti online, giocare ai videogiochi, condividere idee, gestire il denaro e molto altro. Forse non lo sanno, ma Akamai è lì che promuove e protegge la vita online.

Oltre 20 anni fa, ci eravamo prefissati di risolvere il problema del "World Wide Wait", ossia l'attesa su Internet, e, da allora, siamo stati in grado di risolvere le sfide più impegnative poste da Internet con l'obiettivo di creare un mondo più sicuro e connesso.

Con la piattaforma di computing più distribuita al mondo, dal cloud all'edge, siamo in grado di semplificare lo sviluppo e l'esecuzione delle applicazioni per le aziende, avvicinando le experience agli utenti e allontanando le minacce. Ecco perché le aziende più innovative al mondo si affidano ad Akamai per creare, offrire e proteggere le loro experience digitali. 

La nostra suite di soluzioni di sicurezza, elaborazionee delivery leader del mercato sta aiutando le aziende globali a migliorare la vita di miliardi di persone, miliardi di volte al giorno.

Scopri come Akamai potenzia e protegge la vita online

Stats Module Background

Akamai in breve

  • 3,2 miliardi di dollari

    Entrate annuali nel 2020

  • Oltre 8.000

    Dipendenti nel mondo

  • > 50%

    aziende Fortune 500 si affidano ad Akamai

  • Oltre 945

    delle città utilizzano l'Akamai Intelligent Edge

Conosci i dirigenti di Akamai

opportunities-at-akamai-promo-image.png

Le opportunità vi stanno aspettando

Noi di Akamai crediamo nel problem solving per curiosità e collaborazione, nel condurre gli affari con il massimo rispetto verso tutti. Diversità di pensiero, experience e talento. Sostegno offerto a tutti per fornire un contributo e agire al massimo dei propri livelli. Unitevi a noi e contribuite con le vostre migliori idee: noi siamo pronti.

In che modo possiamo promuovere e proteggere le experience digitali?