Sky Italia

Sky Italia migliora la sua online experience accelerando del 650% il caricamento di contenuti video grazie alla nuova soluzione Akamai per l'upload ad alta velocità dei file

"Considerata la nostra libreria di 2.500 film, i quasi 5 milioni di abbonati e gli oltre 2 milioni di download a settimana, la nostra priorità è poter offrire nuovi contenuti con la massima rapidità ed efficacia senza che a farne le spese sia la qualità. Da quando abbiamo integrato nella nostra piattaforma Netstorage il nuovo servizio per l'upload di file ad alta velocità Aspera di Akamai, abbiamo ottenuto un eccezionale incremento della velocità di upload, ottimizzando al contempo il flusso di lavoro di gestione dei contenuti”

Vincenzo Roggio , Distribution Platform Design e Development Engineer , Sky Italia

La situazione

Sky Italia è nata a luglio 2003, proponendo un modello inedito di intrattenimento in Italia e rivoluzionando quello sino ad allora consolidato nel settore televisivo, grazie al connubio tra la migliore programmazione nazionale e internazionale e le tecnologie più innovative. 4,73 milioni di famiglie italiane, per un'audience complessiva che supera i 15 milioni di spettatori, hanno scelto di abbonarsi a Sky. L'azienda propone più di 170 canali tematici e pay-per-view, inclusi 62 in alta definizione e uno in 3D, e più di 80 canali audio e radio digitali.

Con più di 100 milioni di titoli di film scaricati dal lancio dei propri servizi, Sky è stata la prima piattaforma televisiva italiana a trasmettere un segnale in alta definizione e a mettere a disposizione dei propri abbonati un registratore personale noto come My Sky HD. Grazie a Sky Go l'azienda è stata la prima emittente in Italia a offrire un'ampia gamma di canali disponibili on demand su dispositivi mobili, tablet, PC, Mac e smartphone. Inoltre, è stata la prima emittente a dedicare un canale alle trasmissioni in 3D. Infine, è stata la prima azienda a offrire, tramite il servizio Sky on Demand, l'opportunità di scaricare e memorizzare programmi TV scelti tra i titoli di una libreria di oltre 2.500 video costantemente aggiornati e sempre disponibili.

La sfida

Sin dal loro lancio i servizi Sky Go e Sky on Demand hanno raccolto i favori del pubblico. Ad agosto 2014 Sky Go e Sky on Demand registravano nel complesso oltre 3 milioni di utenti attivi. Per far fronte alla domanda e alla crescita dei contenuti offerti tramite dispositivi mobili, Sky aveva la necessità di migliorare la velocità di upload dei titoli nei propri sistemi di storage. Tradizionalmente Sky Italia si era avvalsa dell'upload FTP standard nella soluzione NetStorage di Akamai. Sull'onda del successo delle nuove offerte dell'azienda, questo approccio non era più in grado di supportare in maniera efficace il flusso di lavoro per l'upload dei contenuti. Ciò ritardava il time-to-market, oltre a causare l'insoddisfazione dei clienti in merito ai nuovi servizi.

Gli obiettivi

Per realizzare i propri obiettivi di business Sky doveva essere in grado di soddisfare due requisiti strategici:

  • Incremento della velocità di upload dei contenuti nei propri sistemi di storage: Sky doveva gestire più efficacemente il flusso di lavoro dei contenuti per garantire il supporto delle nuove offerte per gli spettatori.
  • Miglioramento dell'offerta e della qualità dei propri contenuti: Sky mirava ad ampliare il ventaglio della propria offerta senza ulteriori investimenti nelle infrastrutture.

Perché Akamai

Integrazione con Aspera

Poiché Akamai forniva già a Sky servizi cloud e soluzioni di rete per la distribuzione dei contenuti, la scelta più logica è stata rinnovare la partnership per far fronte ai problemi associati al flusso di lavoro e all'upload dei contenuti. Una volta compresa appieno la complessità della sfida affrontata da Sky, Akamai ha proposto la sua nuova soluzione per l'upload rapido, basata su una stretta integrazione tra Aspera e la sua piattaforma Netstorage. Aspera è una delle soluzioni all'avanguardia per il trasferimento di file ad alta velocità e permette l'upload rapido e semplice di contenuti rich media su Akamai Intelligent PlatformTM. Grazie all'abbinamento tra Aspera e l'ambiente Netstorage di Akamai, Sky ha potuto usufruire di un flusso di lavoro migliorato e semplificato, oltre ad aver accelerato fino al 650% la velocità di upload di contenuti video.

“Considerata la nostra libreria di 2.500 film, i quasi 5 milioni di abbonati e gli oltre 2 milioni di download a settimana, la nostra priorità è poter offrire nuovi contenuti con la massima rapidità ed efficacia senza che a farne le spese sia la qualità. Da quando abbiamo integrato Aspera nella nostra piattaforma Akamai Netstorage, abbiamo ottenuto un eccezionale incremento della velocità di upload, ottimizzando al contempo il flusso di lavoro di gestione dei contenuti”, sostiene Vincenzo Roggio, Sky Italia Distribution Platform Design e Development Engineer.

Una più ricca offerta di contenuti, una miglior user experience

Sky utilizza già da qualche tempo le soluzioni Media Delivery di Akamai, un servizio che permette di distribuire rapidamente e migliorare la qualità dei contenuti rich media online. Grazie a questo ventaglio di soluzioni e alla continua innovazione tecnologica, Sky è stata in grado di offrire lo streaming ininterrotto di video HD ottimizzati per la visione online o su dispositivi mobili. Questo servizio, inoltre, ha permesso a Sky di proporre una viewing experience della massima qualità, anche durante i picchi di traffico online, per esempio nel corso di manifestazioni sportive molto seguite.

Nelle parole di Roggio, “Grazie alle soluzioni Akamai, i nostri abbonati possono accedere a una libreria video costantemente aggiornata e contenente migliaia di titoli, che possono essere scaricati istantaneamente e fruiti in qualsiasi momento, anche su dispositivi mobili”.

Il futuro è già arrivato: contenuti mobili

La consapevolezza dei trend emergenti (fruizione di contenuti media su dispositivi mobili) e del modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti anche in movimento fa sì che Sky abbia intenzione di continuare a investire nelle tecnologie più adeguate a questi scopi. Per non veder sfumare il proprio vantaggio competitivo, l'azienda deve rispondere rapidamente all'evoluzione della domanda da parte dei consumatori, facendo leva su soluzioni che assicurano flessibilità, riducono la complessità e supportano svariate strategie mobili. Tenendo presenti questi obiettivi, Sky si è affidata ad Akamai per abilitare il proprio servizio Sky Go per la fruizione mobile di video. Grazie alla soluzione Akamai per l'upload rapido, l'azienda ha potuto fornire contenuti per la visione mobile su smartphone, tablet e laptop con una disponibilità del 100% e con una qualità senza precedenti.

“Il nostro obiettivo ultimo consiste nell'offrire contenuti live e on demand tramite il web, con una qualità pari o superiore a quella tipica del satellite o delle trasmissioni del digitale terrestre, a prescindere dal numero di connessioni simultanee. Grazie ad Akamai siamo fiduciosi di poter raggiungere il nostro obiettivo”, conclude Roggio.

Chi è Sky Italia

Sky Italia è la TV italiana a pagamento interamente di proprietà di 21st Century Fox. A partire dal lancio risalente al 2003, ha conosciuto una rapida crescita della propria base clienti, raggiungendo i 4.730.000 abbonamenti a giugno 2014. Attualmente Sky propone più di 170 canali tematici e pay-per-view dedicati, con una ricca offerta che include lungometraggi, sport, notizie, intrattenimento e programmi per bambini. Sky è la prima televisione italiana a trasmettere contenuti HD e 3D live, con un pacchetto di oltre 60 canali in alta definizione e un canale interamente dedicato ai programmi 3D. Infine, My Sky HD permette di registrare i propri programmi preferiti e di accedere al servizio Sky on Demand, mentre Sky Go offre agli utenti mobili un'ampia scelta di canali e contenuti on demand. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.sky.it