Gestione delle preferenze e del consenso dei clienti

Mettete il controllo sul consenso nelle mani dei vostri clienti: è lì che i clienti lo vogliono e i moderni standard dei dati lo richiedono. I vostri clienti possono aggiornare le loro preferenze, comprese quelle relative ai tipi di comunicazione, e-mail e SMS, nonché le modalità di condivisione delle informazioni. Questo aspetto non è soltanto obbligatorio ai sensi del GDPR e di altre normative in materia di protezione dei dati, ma è anche ciò che i clienti si aspettano.

Assicurare la conformità

Le nuove normative, come il GDPR, impongono alle aziende di ottenere il consenso esplicito dei clienti prima di utilizzarne i dati. Inoltre, i clienti devono essere in grado di visualizzare e modificare il loro consenso in qualsiasi momento. I rischi di mancata conformità (multe severe e danni alla reputazione del brand) stanno spingendo le aziende di tutto il mondo a modernizzare le modalità di gestione dei consensi e delle identità.

Rafforzare il consenso

L'Identity Cloud Preference Center consente agli utenti di controllare più aree per il consenso, come le preferenze e-mail e di altri tipi di comunicazione, nonché le impostazioni delle app. I clienti possono ottenere una chiara immagine del proprio profilo di consenso e apportare rapidamente le modifiche desiderate.

Centralizzare i dati dei clienti

Offrite ai vostri addetti all'assistenza una posizione centralizzata e semplice da usare per risolvere rapidamente le richieste relative a nomi utente e ripristino delle password, nonché altre domande sottoposte da parte dei clienti, il tutto tenendo una traccia verificabile di ogni modifica apportata ai loro dati archiviati.