CDN DDoS

Gli attacchi Distributed Denial of Service (DDoS) rappresentano una delle minacce principali alle reti per la distribuzione dei contenuti (CDN). Avvalendosi di malware per controllare in remoto migliaia di computer e istruirli a sovraccaricare con richieste fittizie un determinato obiettivo, gli attacchi DDoS CDN sono in grado di rallentare una rete o addirittura renderla non disponibile agli utenti, causando gravi danni per l'azienda in termini di reputazione, produttività e redditività. I provider di streaming video e di servizi CDN VOD (Video On Demand) sono particolarmente esposti a questo tipo di vulnerabilità, in quanto gli attacchi DDoS possono danneggiare gravemente la qualità dei video online.

Nonostante la loro frequenza, difendersi dagli attacchi DDoS CDN rimane difficoltoso, in quanto hacker sempre più sofisticati riescono a escogitare continuamente nuovi modi per aggirare firewall e sistemi di protezione. Negli ultimi tempi, gli attacchi DDoS CDN prendono di mira in particolare il livello delle applicazioni, sfruttando i protocolli di livello 7 per arrecare gravi danni. Ai provider Internet CDN Akamai Kona DDoS Defender offre la migliore protezione basata su cloud contro gli attacchi DDoS CDN.

Protezione dagli attacchi DDoS CDN

Akamai è il provider leader di servizi cloud CDN che aiutano le aziende a offrire user experience migliori ovunque e su qualsiasi dispositivo. Kona DDoS Defender di Akamai fornisce ai provider di servizi CDN una soluzione semplice ed efficace per bloccare gli attacchi DDoS CDN. Combinando la Akamai Intelligent Platform™, altamente scalabile, con le competenze in ambito di protezione garantite dai SOC (centri operativi per la sicurezza) Akamai, operativi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, Kona DDoS Defender offre protezione dagli attacchi più estesi e sofisticati. Con CDN DDoS di Akamai, gli amministratori di rete possono continuare a garantire agli utenti web experience impeccabili giorno dopo giorno, anche in caso di attacco.

Kona DDoS Defender sfrutta la scalabilità della Akamai Intelligent Platform per garantire una protezione contro gli attacchi DDoS CDN. In qualità di provider dell'architettura CDN più distribuita al mondo, Akamai gestisce ogni giorno tra il 15 e il 30% del traffico web globale e ha la capacità di mitigare anche gli attacchi più imponenti. Kona DDoS Defender devia automaticamente il traffico DDoS a livello di rete e assorbe il traffico DDoS a livello delle applicazioni sulla rete perimetrale, prima che gli attacchi raggiungano l'origine delle applicazioni. Per gli attacchi DDoS a livello delle applicazioni, Kona DDoS Defender unisce funzionalità automatizzate e capacità di gestione umana, aumentando i controlli della frequenza delle richieste adattivi che mitigano gli attacchi comuni nel giro di pochi secondi.

Funzionalità principali per bloccare le minacce DDoS CDN

Kona DDoS Defender di Akamai fornisce ai provider di servizi CDN un potente set di funzionalità per difendersi dagli attacchi DDoS CDN.

  • Grazie all'ampia gamma di funzionalità di protezione dagli attacchi DoS e DDoS, gli attacchi a livello di rete come UDP e SYN flood vengono automaticamente deviati, mentre gli attacchi a livello di applicazione come HTTP GET e POST flood vengono assorbiti sull'edge della rete.
  • I controlli della frequenza delle richieste adattivi proteggono automaticamente le applicazioni dagli attacchi DoS e DDoS a livello di applicazione attraverso il monitoraggio e il controllo della frequenza delle richieste inviate alle applicazioni. Le regole basate sul comportamento consentono di rispondere in pochi secondi alle impennate di richieste, di segnalare agli amministratori di rete o bloccare in modo selettivo gli autori degli attacchi in base agli indirizzi IP e altri parametri e di mitigare gli attacchi Slow POST.
  • Il supporto in caso di attacchi DoS e DDoS include un servizio per la sicurezza completamente gestito, che aiuta a rispondere alla minaccia di attacchi DDoS CDN.
  • Un SOC (centro operativo per la sicurezza) attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 fornisce una copertura globale per le aziende di tutto il mondo.