Domande frequenti sui servizi CDN per le start-up

Nella sezione "Domande frequenti" troverete le risposte ad alcune domande poste dalle startup che hanno scelto Akamai per la propria presenza sul web.

1. Perché una startup dovrebbe rivolgersi ad Akamai? 

Le startup devono partire in quarta e Akamai lo sa bene: Che vogliate usufruire di servizi cloud o fondare il vostro modello di business su una CDN (rete per la distribuzione dei contenuti), ottenere prestazioni ottimali dalle vostre proprietà Web è essenziale per incrementare la produttività e tagliare i costi. Akamai offre una piattaforma basata su cloud, pensata per aiutare aziende di tutte le dimensioni e con qualsiasi tipo di presenza online: è una soluzione integrata efficace, progettata per favorire la crescita della vostra startup valutando sfide e opportunità offerte da Internet.

2. Cosa ha di diverso Akamai rispetto alle altre CDN?

Akamai non è più una semplice rete per la distribuzione dei contenuti: ora è molto di più. Nel corso degli anni, abbiamo sviluppato una piattaforma basata su cloud in grado di avvicinare siti e applicazioni agli utenti finali. Con oltre 100.000 server implementati in più di 1.300 sedi, potrete espandere il vostro business oltre ogni confine immaginabile, raggiungendo traguardi impensabili con altri provider CDN, ad esempio: 

3. Ho sentito dire che Akamai ha costi elevati: è vero? 

No: le spese a carico dei nostri clienti vanno di pari passo con il modello aziendale implementato. Con il nostro supporto, le aziende più piccole potranno incrementare il proprio traffico, e noi adegueremo i costi di conseguenza. Se volete saperne di più, chiedeteci di fissare un incontro per capire come funzionano i nostri schemi di prezzo personalizzati dedicati alle startup.

4. Vista la mia condizione di startup, quanta attenzione potrà dedicarmi Akamai? 

La nostra piattaforma CDN non fa alcuna differenza tra startup e clienti più grandi; i nostri servizi di assistenza, inoltre, sono disponibili tutto l’anno 24 ore su 24, per tutti i clienti. Le nostre soluzioni sono progettate per soddisfare alcune tra le esigenze più diffuse e complesse, indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda. Passo dopo passo, vi affiancheremo nel percorso di crescita della startup, mantenendo le vostre proprietà online al passo con i tempi.

5. Quanto tempo ci vuole per avviare la piattaforma CDN di Akamai? 

Le tempistiche di integrazione variano in base alle necessità: con alcuni clienti abbiamo impiegato da qualche ora a qualche settimana, a seconda delle rispettive esigenze di business e del livello di complessità delle integrazioni.

6. La vostra CDN è indubbiamente eccezionale, ma come incideranno queste tecnologie sul mio business? 

Una volta avviata la Akamai Intelligent Platform, i nostri clienti riscontrano da subito effetti diretti sul business, ad esempio: 

  1. Maggiori tassi di conversione online e aumento dei ricavi 
  2. Aumento delle impression pubblicitarie e delle entrate 
  3. Maggiore adozione da parte degli utenti e incremento del fatturato 
  4. Incremento della produttività e dell’adozione di applicazioni Web 

Siamo pronti a collaborare con voi per valutare i possibili effetti sul business e comunicarli ai vostri stakeholder.

7. Quali sono i tipi di startup che riescono a espandersi grazie alla vostra piattaforma? 

In campi quali multimedia, videogame, social network, e-commerce e SaaS, quelle che oggi sono ormai grandi aziende hanno cominciato come startup, per poi diventare leader di mercato nei rispettivi settori proprio grazie alla piattaforma CDN di Akamai. La politica sulla privacy ci impedisce di rivelare i nomi di tutti i nostri clienti, ma se volete conoscere alcune storie di successo legate all’implementazione della nostra piattaforma, potete visitare la sezione Startup che hanno scelto Akamai.

8. Quanto è sicura la vostra piattaforma? I dati dei nostri clienti saranno davvero protetti? 

Le nostre soluzioni per la sicurezza Web basate su cloud sono pensate per sfruttare appieno le potenzialità della Intelligent Platform, in modo da garantire il rilevamento, l’identificazione e la mitigazione degli attacchi DDoS (Distributed Denial of Service) e a livello di applicazione, mantenendo le proprietà Web sempre disponibili e funzionanti. 

Di recente, abbiamo risolto alcuni dei più grandi attacchi DDoS, evitando perdite di ricavi per milioni di dollari e proteggendo i dati dei nostri clienti. 

Per maggiori informazioni sulle procedure in tema di sicurezza dei dati, consultate la nostra Dichiarazione sulla privacy.

9. Akamai può aiutarmi a ridurre i costi legati alla mia infrastruttura e alle mie esigenze di larghezza di banda? 

Di pari passo con la vostra espansione, la nostra piattaforma vi aiuta ad abbattere i costi per la gestione e le modifiche dell’infrastruttura, senza costi nascosti, garantendovi tempi di realizzazione rapidi e rischi limitati per i vostri investimenti. Akamai può aiutarvi a eseguire l’offload di varie aree della vostra infrastruttura IT, gestendo i colli di bottiglia più critici che minano prestazioni, sicurezza e disponibilità. 

Per una valutazione gratuita della vostra infrastruttura e un’analisi sui potenziali tagli dei costi, non esitate a contattare il nostro rappresentante per le startup.

10. Quale ROI (ritorno sugli investimenti) deriva dall’utilizzo dei servizi Akamai? 

Proponiamo una serie di appositi strumenti e calcolatori, pensati per individuare il ROI derivante dall’utilizzo delle soluzioni Akamai in risposta alle vostre esigenze aziendali. 

I nostri rappresentanti dedicati sono pronti a collaborare con voi per valutare i potenziali effetti sul business e comunicarli ai vostri stakeholder. In caso di domande, non esitate a contattarci.