Akamai annuncia l'acquisizione di SOASTA

Akamai Technologies ha annunciato di avere avviato l'acquisizione di SOASTA, azienda leader nel settore della gestione delle performance digitali.

Cambridge, MA |

Akamai Technologies, Inc. (NASDAQ: AKAM) ha annunciato oggi di aver avviato l'acquisizione di SOASTA, azienda leader nel settore della gestione delle performance digitali. L'obiettivo dell'acquisizione è offrire ai clienti Akamai una maggiore visibilità sull'impatto di business delle strategie di ottimizzazione di applicazioni e siti web. L'operazione dovrebbe concludersi all'inizio del secondo trimestre.

Le aziende online sono ben consapevoli dei vantaggi derivanti dall'offerta di eccezionali experience digitali ai propri clienti. Alcuni studi1 hanno rilevato che i siti e le applicazioni devono essere veloci e affidabili per ottimizzare sia l'interazione con i clienti che i risultati aziendali. Ad esempio, quasi il 10% degli utenti abbandonerà un sito se i tempi di risposta aumentano anche solo di un secondo e quasi il 30% degli utenti non tornerà a visitare un sito lento.

Da sempre le aziende online hanno difficoltà a generare una visione olistica delle performance dei siti web e delle applicazioni. La complessità e la logica delle applicazioni si stanno spostando verso il front-end (ad esempio, browser e applicazioni mobili native), limitando l'efficacia delle tradizionali soluzioni per la gestione delle performance delle applicazioni, che si concentrano più sul monitoraggio delle performance delle infrastrutture IT che sull'experience reale degli utenti finali effettivi. L'aumento degli investimenti in servizi di terze parti (e della dipendenza da tali servizi) introduce un livello di complessità ancora più elevato. SOASTA affronta queste sfide con una piattaforma unificata per la misurazione, il testing e l'analisi che offre informazioni sulle performance nel contesto aziendale e tecnologico.

"Akamai è da tempo associata alla delivery di eccezionali soluzioni tecnologiche per l'ottimizzazione delle performance delle applicazioni mobili e web", ha spiegato Ash Kulkarni, Senior Vice President e General Manager della divisione Web Performance and Security di Akamai. "L'obiettivo dell'integrazione delle tecnologie di SOASTA è offrire ai nostri clienti nuovi modi per misurare, ottimizzare e convalidare l'impatto di business delle loro strategie di web performance".

Grazie all'acquisizione di SOASTA, Akamai prevede di aggiungere diverse nuove funzionalità al suo portfolio di soluzioni per le web performance. I clienti Akamai potranno misurare in modo più accurato l'experience degli utenti reali con le applicazioni e l'impatto di tale elemento sul loro comportamento. Di conseguenza, i clienti saranno in grado di definire le priorità e implementare le strategie di ottimizzazione delle performance più efficaci per incidere in modo positivo sui risultati aziendali. Grazie alle soluzioni SOASTA, i clienti Akamai potranno testare le ottimizzazioni su scala ridotta prima della distribuzione e convalidarne l'impatto di business una volta introdotte in produzione. Il risultato è un set completo e basato sul cloud di soluzioni per l'ottimizzazione delle performance e dei risultati aziendali.

"Altrettanto importante dell'ottimizzazione delle applicazioni e dei siti web e mobile per le aziende online, la capacità di comprendere a fondo il risultato di queste strategie di ottimizzazione è fondamentale per garantire in modo continuativo il successo delle attività", ha affermato Tom Lounibos, CEO e co-fondatore di SOASTA. "Questa acquisizione offrirà ai clienti Akamai, molti dei quali sono già clienti SOASTA, un nuovo modo per misurare e testare le ottimizzazioni apportate ai loro siti e per convalidarne l'effettivo impatto di business a livello di performance".

Con sede a Mountain View in California, SOASTA è un'azienda a capitale privato. La chiusura della transazione è prevista per l'inizio del secondo trimestre del 2017. In base alle stime dell'azienda, l'acquisizione di SOASTA determinerà una leggera flessione dell'utile netto non GAAP di Akamai per azione nel corso dell'anno fiscale 2017 (con un valore compreso tra $ 0,06 e $ 0,07), seguita da una crescita graduale nel 2018.

Ulteriori informazioni finanziarie e sui prodotti relative all'acquisizione sono state fornite durante il summit per gli investitori Akamai, che si è tenuto presso l'Hilton Boston Logan Hotel giovedì 30 marzo 2017 dalle 8:00 alle 13:00 (ET). In aggiunta al webcast live accessibile dalla pagina Relazioni con gli investitori del sito web Akamai, una registrazione del webcast sarà disponibile in seguito all'evento per un periodo di tempo limitato.

Chi è Akamai

Leader mondiale nell’offerta di servizi di Content Delivery Network (CDN), Akamai rende Internet veloce, affidabile e sicuro per i propri clienti. Le soluzioni avanzate di Akamai per la web e mobile performance, la sicurezza su cloud e per il media delivery stanno rivoluzionando il modo in cui le imprese ottimizzano la fruizione di contenuti online su qualsiasi dispositivo e da qualsiasi luogo. Per scoprire come le soluzioni e il team di esperti Akamai aiutino le aziende ad accelerare il proprio business, visitate il sito https://www.akamai.com/it/it/ o https://blogs.akamai.com/it/ e seguite @AkamaiItalia su Twitter.

1 The Performance Beacon, SOASTA, 28 novembre 2016

### 

Dichiarazione di Akamai ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act degli Stati Uniti
Il comunicato contiene informazioni riguardanti aspettative, piani e prospettive future della direzione di Akamai che costituiscono dichiarazioni previsionali ai sensi delle disposizioni dell'accordo di "approdo sicuro" sulla base del Private Securities Litigation Reform Act del 1995, incluse le dichiarazioni sui vantaggi attesi dall'acquisizione di SOASTA. I risultati effettivi potranno discostarsi in misura anche significativa rispetto a quelli annunciati nelle dichiarazioni previsionali in seguito a una serie di importanti fattori che possono includere, a titolo di esempio, difficoltà di integrazione della tecnologia di SOASTA con la tecnologia di Akamai, mancata accettazione da parte del mercato delle soluzioni che faranno seguito all'acquisizione, malfunzionamento dell’infrastruttura di rete Akamai, e altri fattori discussi nella Relazione annuale della società (Form 10-K), nelle relazioni trimestrali (Form 10-Q) e in altri documenti periodicamente depositati presso la SEC.