Akamai dots background

Akamai aiuta le aziende ad affrontare molteplici sfide legate alle web performance con il nuovo Managed Delivery Service

Un’offerta innovativa di servizi professionali che integra le soluzioni Akamai per abbracciare strategie di ottimizzazione per struttura degli URL, contenuti di terze parti e altro ancora

Milano, IT |

Akamai Technologies, Inc. (NASDAQ: AKAM), leader mondiale nell’offerta di servizi di Content Delivery Network (CDN), ha oggi presentato una nuova offerta di servizi professionali pensati per aiutare le aziende online a sfruttare al meglio le proprie implementazioni delle soluzioni per le web performance di Akamai. Akamai Managed Delivery Service è concepito per fornire alle organizzazioni servizi 24/7 di identificazione e mitigazione dei colli di bottiglia delle prestazioni, che possano essere affrontati e risolti con le soluzioni Akamai già in loro possesso oppure no.

L’analisi della base clienti di Akamai mostra come in media una pagina web "recuperi" contenuti da 24 domini diversi, di cui quasi il 75% è considerato di terze parti. A ciò si aggiunge il fatto che spesso le modifiche all’infrastruttura e alla rete possono influire negativamente sulle performance dei siti, con effetti sempre più amplificati via via che si riducono i cicli di rilascio delle modifiche introdotte da proprietari di siti e team di sviluppo. Talvolta, performance disomogenee sono anche il risultato di modifiche che vengono apportate contemporaneamente da più team senza un adeguato coordinamento.

Akamai Managed Delivery Service è concepito per fornire ai clienti funzionalità che vanno oltre la semplice analisi e l’invio di avvisi, offrendo il supporto di un team di esperti dedicato che fornisce assistenza 24x7 in fatto di monitoraggio, diagnostica e mitigazione dei problemi, reporting e ottimizzazione. Ecco il dettaglio dei servizi offerti:

Team di esperti delle prestazioni dedicato: con Akamai Managed Delivery Service è possibile contare su un team di esperti di performance altamente specializzato e distribuito a livello globale, che 24 ore su 24, 7 giorni su 7 si occupa di rilevamento, triage e mitigazione dei problemi di deterioramento imprevisto delle prestazioni.

Ottimizzazione delle performance che integrano le soluzioni per le web performance di Akamai: Akamai Managed Delivery Service è un’offerta unica nel suo genere in quanto l’ambito degli interventi di mitigazione dei problemi e di ottimizzazione consigliati non si limita alla configurazione di distribuzione Akamai del cliente. Infatti, le raccomandazioni in fatto di ottimizzazione delle performance includono anche suggerimenti in merito a problemi che possono essere correlati all’infrastruttura del data center del cliente, all’architettura del sito web, ai feed di terze parti e alla struttura degli URL.

Report completi: l’acquisizione di indicatori di prestazioni chiave (KPI, Key Performance Indicator) da dati di monitoraggio sintetico e RUM (monitoraggio degli utenti reali) consente di ottenere una visione più ampia delle performance sia a livello di pagina che di sito web. I dati dei test sintetici vengono utilizzati per fornire informazioni in merito alle performance delle pagine web così come vengono registrate dai vari agenti di test in tutto il mondo, mentre i dati RUM offrono un riepilogo dell’experience degli utenti finali reali. Attraverso i report dei trend basati su questi dati si ottiene una maggiore visibilità sulle performance del sito e risulta più facile correlare i trend delle performance agli eventi aziendali e IT. Un’ulteriore "analisi dei controlli dello stato" delle specifiche configurazioni Akamai offre infine un riepilogo dell’utilizzo effettivo delle funzionalità delle soluzioni per le web performance di Akamai da parte del cliente e raccomandazioni di ottimizzazione per migliorare le performance del sito.

Senza monitoraggio e manutenzione adeguati, le prestazioni dei siti web possono facilmente deteriorarsi, influendo negativamente sulla user experience, aumentando i costi operativi e generando un danno d’immagine e perdite di ricavi”, ha spiegato Ross Feinberg, Senior Director, Services and Support di Akamai.Managed Delivery Service è concepito per aiutare i nostri clienti ad acquisire una visione più olistica delle performance della propria infrastruttura web nel suo complesso. In questo modo siamo in grado di aiutarli a ottimizzare non solo la loro specifica implementazione Akamai, ma anche di offrire suggerimenti sui miglioramenti da apportare ad altri aspetti del sito web al fine di migliorare le performance nel complesso”.

Akamai Managed Delivery Service è pensato per essere utilizzato in combinazione con le soluzioni per le web performance di Akamai, che aiutano i clienti a rispondere alle sfide specifiche imposte dalle audience sempre connesse. Basate sulla Akamai Intelligent PlatformTM,distribuita su scala globale, tali soluzioni sono progettate per semplificare la sempre più complessa delivery di siti web e mobili, rendendo le experience estremamente veloci e disponibili, nonché sicure e scalabili per poter soddisfare le richieste anche durante i picchi di traffico.

Informazioni su Akamai

Leader mondiale nell’offerta di servizi di Content Delivery Network (CDN), Akamai rende internet veloce, affidabile e sicuro per i propri clienti. Le soluzioni avanzate di Akamai per la web e mobile performance, la sicurezza su cloud e per il media delivery stanno rivoluzionando il modo in cui le imprese ottimizzano la fruizione di contenuti online su qualsiasi dispositivo e da qualsiasi luogo. Per scoprire come le soluzioni e il team di esperti Akamai aiutino le aziende ad accelerare il proprio business,
visitate il sito
https://www.akamai.com/it/it/ o https://blogs.akamai.com/it/ e seguite @Akamai suTwitter.

Dichiarazione di Akamai ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act
Questo comunicato contiene informazioni riguardanti aspettative, piani e prospettive future del management di Akamai che costituiscono dichiarazioni previsionali ai sensi delle disposizioni dell’accordo di "approdo sicuro" sulla base del Private Securities Litigation Reform Act del 1995, incluse dichiarazioni su futuri business plan e opportunità di business. I risultati effettivi potranno discostarsi in misura anche significativa rispetto a quelli annunciati nelle dichiarazioni previsionali in seguito a una serie di importanti fattori inclusi, a titolo di esempio, il mancato funzionamento secondo le aspettative dei servizi e le funzionalità Akamai, la mancata accettazione da parte del mercato di tali servizi e funzionalità e altri fattori discussi nella Relazione annuale della società (Form 10-K), nelle relazioni trimestrali (Form 10-Q) e in altri documenti periodicamente depositati presso la SEC.