Cloud storage

Il cloud storage è una delle aree in più rapida crescita del cloud computing, evolutasi in più forme e di supporto a servizi di vario tipo.

Cloud storage - Introduzione

I servizi di cloud storage più familiari al pubblico sono quelli orientati ai consumatori, che consentono di eseguire il backup dei file online, sincronizzare i file tra più dispositivi e condividere foto, video e musica con gli amici. MozyHome, il servizio di backup online, e Instagram, il popolare servizio di condivisione delle foto, sono due ottimi esempi di cloud storage orientato ai consumatori.

Un’altra categoria di servizi di cloud storage comprende quelli dedicati ad aziende, istituti scolastici e istituzioni governative, che si suddividono in tre diverse tipologie:

  • I servizi di cloud storage pubblico vengono venduti a più clienti sul libero mercato.
  • I servizi di cloud storage privato sono implementati per l’uso esclusivo da parte di un’unica organizzazione. Le aziende spesso creano un cloud privato poiché sono motivate da timori riguardanti la sicurezza dei dati nel cloud computing.
  • Le soluzioni di cloud storage ibrido sono, come suggerisce la parola, un mix tra cloud storage privato e pubblico. Ad esempio, un’azienda potrebbe archiviare dati aziendali altamente sensibili in un cloud privato, spostando però dati meno sensibili nel cloud storage pubblico a più basso costo.

Quando usare un cloud storage aziendale

Il cloud storage prevede svariati casi d'uso, tra cui:

  • Assorbimento tramite scala di rete massiccia. Le odierne aziende sono letteralmente inondate di dati, molti dei quali sotto forma di contenuti “non strutturati”, quali e-mail, documenti, log e file audio e video. L’infrastruttura di cloud computing rappresenta una soluzione economica per l’archiviazione di questi “big data”, spesso sfruttando una nuova generazione di tecnologie di storage distribuite, più flessibili e scalabili dei sistemi di database relazionali tradizionali.
  • Remote backup. I servizi di cloud storage consentono di eseguire in modo semplice ed conveniente il backup dei dati off-site a supporto di strategie di disaster recovery.
  • Archiviazione. Le aziende tendono ad archiviare più dati rispetto al passato, sia per soddisfare i requisiti di legge, sia per alimentare le applicazioni di analisi aziendale. Grazie all’hosting su cloud dei dati di archiviazione, è possibile conservare un maggior numero di dati per periodi di tempo prolungati senza spese considerevoli.

Ottimizzazione delle prestazioni del cloud storage aziendale

Dal momento che il cloud storage implica l’utilizzo di Internet per trasferire i dati nello storage e per recuperarli all’occorrenza, la disponibilità e le prestazioni del servizio sono fattori essenziali. Akamai aiuta le aziende a sfruttare al massimo le opzioni di cloud storage migliorando la disponibilità e le prestazioni del servizio per i dipendenti, i partner e i clienti che accedono al servizio attraverso Internet. La Akamai Intelligent Platform globale, con oltre 175.000 server in più di 100 Paesi, si serve di una combinazione fra ottimizzazione del routing di rete, ottimizzazione del protocollo di trasporto e caching intelligente dei contenuti statici e dinamici per accelerare e proteggere la distribuzione dei servizi cloud su Internet. Per i contenuti audio e video, la piattaforma media di Akamai ottimizza i contenuti per la distribuzione a una vasta varietà di dispositivi mobili.

Maggiori informazioni sul modo in cui Akamai può aiutare la vostra organizzazione a ottenere un valore ottimale dal cloud storage.