Mitigazione degli attacchi DDoS

Con la costante minaccia degli attacchi DDoS (distributed denial of service) per siti Web, reti e server, la mitigazione degli stessi è una massima priorità per i team di sicurezza aziendali. Gli attacchi DDoS sono sferrati da hacker che controllano in remoto computer "bot" – sistemi che sono stati compromessi tramite malware. Istruendo centinaia di migliaia di questi computer compromessi a inviare richieste a un singolo target, un attacco DDoS sovraccarica un sito o un'applicazione Web con una quantità enorme di traffico, determinando una risposta molto lenta o l'interruzione dei server colpiti.

Nonostante gli attacchi DDoS siano una delle forme di cyber minaccia più antiche, la la loro mitigazione non è mai stata più ardua. Gli esecutori degli attacchi DDoS hanno spostato il loro obiettivo dai livelli di trasporto e rete a quello di applicazione, dove la protezione contro gli attacchi DDoS risulta più difficile. Inoltre, metodi e attacchi sono diventati più sofisticati: nei recenti attacchi DDoS, il volume delle richieste inviate a un target si sono moltiplicate esponenzialmente e la maggior parte dei programmi di sicurezza IT delle aziende non è in grado di scalare al fine di raggiungere un'adeguata mitigazione di tali attacchi. Gli attacchi DDoS sono utilizzati anche per mascherare altre forme di violazioni dei dati. Per tali motivi, molte aziende importanti si sono rivolte alle soluzioni di mitigazione degli attacchi DDoS di Akamai.

Mitigazione degli attacchi DDoS con Akamai

Akamai fornisce soluzioni di mitigazione degli attacchi DDoS per alcuni dei brand più importanti al mondo: società che comprendono come qualsiasi degradazione o interruzione del servizio possa comportare danni duraturi a redditività, reputazione e fidelizzazione dei clienti.

Akamai Kona Site Defender è una soluzione di mitigazione degli attacchi multi-livello che fornisce un'impareggiabile protezione dei siti e delle applicazioni Web, garantita attraverso una piattaforma intelligente costituita da oltre 137.000 server dislocati in più di 87 paesi. Kona Site Defender non influisce sulle prestazioni dei siti o sulla loro disponibilità ed estende la sicurezza oltre il data center, rilevando, identificando e mitigando gli attacchi DDoS prima che questi raggiungano l'origine.

Questa potente soluzione di mitigazione degli attacchi DDoS di Akamai consente di deviare il traffico DDoS a livello di rete e assorbe il traffico DDoS a livello di applicazione all'estremità della rete. Le funzionalità di mitigazione sono implementate in modo nativo nel percorso, al fine di sventare gli attacchi nel cloud prima che possano raggiungere l'origine del cliente. Ulteriore protezione contro gli attacchi nel traffico HTTP e HTPS a livello di applicazione è fornita da un WAF (Web Application Firewall) altamente scalabile.

Vantaggi di Kona Site Defender per la mitigazione degli attacchi DDoS

Grazie ad Akamai Kona Site Defender, le aziende sono in grado di:

  • Ridurre il downtime e minimizzare i rischi per l'azienda con una soluzione di mitigazione degli attacchi DDoS in grado di deviare e assorbire i più massicci attacchi DDoS.
  • Mantenere le prestazioni delle applicazione e dei siti Web durante gli attacchi grazie all'architettura distribuita globalmente di Akamai.
  • Minimizzare i costi associati alla sicurezza Web
  • Proteggersi contro le nuove minacce in continua evoluzione, affidandosi alle regole Kona continuamente ridefinite e aggiornate dal team di Threat Intelligence di Akamai
  • Ridurre il rischio di violazione dei dati con il Web Application Firewall di Akamai.