Okta-SSO for Internal Apps

Okta-SSO: Accesso SSO (Single Sign-On) alle applicazioni interne

Con una tecnologia in costante sviluppo, sono sempre di più le applicazioni che diventano non solo utili, ma fondamentali. La sfida diventa fornire un accesso che offra sia una grande esperienza utente, sia una sicurezza best-in-class per l'azienda.

Utilizzare Okta, che consenta sia a dipendenti, sia a fornitori di accedere ad applicazioni critiche con lo stesso login grazie alla sua tecnologia Single Sign On (SSO), è solo uno dei modi in cui le aziende sono in grado di fornire un accesso remoto semplice, sicuro e conveniente.

Mentre Okta funziona con molte applicazioni, vi sono ancora lacune nella copertura delle applicazioni, come le applicazioni non-SAML, che devono essere integrate con altre tecnologie.

La creazione di nuovi accessi per le applicazioni incompatibili ostacola il raggiungimento di una perfetta integrazione Okta. Per questi casi, ora è possibile considerare l'Enterprise Application Access.

Applicazioni da Oracle, SAP, Atlassian e Microsoft non funzionano con Okta. In aggiunta, applicazioni aziendali sviluppate internamente per catena di fornitura, finanza, produzione, DevOps e collaborazione non possono essere progettate per funzionare con Okta (un fornitore di identità basato su SAML).

L'Enterprise Application Access (CEA) colma la lacuna di SSO per le applicazioni che in precedenza non potevano utilizzare Okta, perché non supportavano SAML. Il risultato è un'esperienza SSO davvero priva di soluzione di continuità.

Utilizzate Okta + Akamai per supportare:

  • Applicazioni non-SAML da Oracle, SAP, Atlassian e Microsoft
  • Applicazioni aziendali sviluppate internamente
  • Qualsiasi applicazione basate su SAML

Risorse aggiuntive: