Akamai Secure Access Service Edge (SASE)

Che cos'è SASE?

L'architettura SASE (Secure Access Service Edge) è un modello di sicurezza aziendale basato su cloud, progettato per risolvere le sfide causate a livello di rete e sicurezza dalla trasformazione digitale delle aziende. Lo spostamento nel cloud, unito a una forza lavoro sempre più mobile, pone utenti, dispositivi, applicazioni e dati al di fuori del data center aziendale e della rete, creando un capovolgimento dei modelli di accesso. Introdotto da Gartner, il modello SASE risponde a questa esigenza fornendo controlli per la sicurezza della rete e della connettività sull'edge, ossia il più vicino possibile agli utenti.

Architettura SASE

Il modello SASE offre servizi convergenti di rete e sicurezza da un'unica piattaforma basata su cloud e distribuita globalmente. Alle funzionalità di scalabilità, accelerazione ed Edge Computing concepite per soddisfare i clienti si aggiungono i servizi ZTNA (Zero Trust Network Access), WAAPaaS (Web Application and API Protection as a Service) e SWG (Secure Web Gateway) per la protezione degli utenti. Le organizzazioni possono offrire la sicurezza e le funzionalità necessarie alle risorse aziendali, proteggendo e distribuendo, al contempo, siti, applicazioni e API.

Architettura SASE

Vantaggi del modello SASE

Offre nuovi scenari per le attività aziendali digitali

Gli utenti, i dispositivi e le risorse di oggi si trovano all'esterno della rete aziendale, oltre la portata dello stack di sicurezza on-premise. Il modello SASE offre nuovi scenari per le attività aziendali digitali con controlli di sicurezza sull'edge, laddove necessario.

Rafforzamento della sicurezza

Il modello SASE offre controlli di sicurezza il più vicino possibile all'utente finale per le risorse interne così come per siti, applicazioni e API destinati ad utenti esterni. Ciò migliora l'approccio generale alla sicurezza delle organizzazioni e rende più difficile per gli utenti malintenzionati sfruttare le vulnerabilità e portare a segno i propri attacchi.

Miglioramento della scalabilità globale e della resilienza operativa

In quanto basato sull'edge, un modello SASE offre a utenti, dispositivi e servizi una connessione e un livello di sicurezza a bassa latenza. Una struttura globale di PoP (Point of Presence) offre controlli di rete e sicurezza senza sacrificare le performance.

Riduzione di complessità e costi

È difficile gestire e correlare una moltitudine di fornitori e strumenti per la sicurezza e la rete con un'unica valutazione del rischio. Integrando servizi di rete e sicurezza, il modello SASE riduce le complessità per il team IT e per gli addetti alla sicurezza, aumentando la visibilità e la semplicità di gestione.

Adozione del modello Zero Trust

Alla base della sicurezza c'è la fiducia. L'architettura SASE utilizza una serie di segnali relativi alle minacce e contestuali per stabilire l'affidabilità e garantire un accesso sicuro alle risorse interne e a Internet. L'accesso viene offerto solo agli utenti e ai dispositivi autorizzati, affidabili ed esaminati tramite le soluzioni ZTNA e SWG.

Maggiore efficacia del personale addetto alla rete e alla sicurezza

Fornire servizi di rete e sicurezza su un'unica piattaforma consente di ridurre le criticità, proteggendo la rete senza compromettere le performance. Inoltre, costruire una strategia aziendale su un'unica piattaforma non soltanto consente di coordinare i team addetti alla sicurezza e all'IT, ma permette loro anche di collaborare strettamente.

 

Akamai e SASE

Le architetture simili al modello SASE non vanno considerate prescrittive, ma piuttosto rappresentano un punto di partenza da cui i responsabili tecnologici possono valutare il livello di efficienza della rete e dello stack di sicurezza delle proprie aziende. In qualità di rete cloud più grande e distribuita al mondo, l'Akamai Intelligent Edge Platform offre le basi su cui costruire e ottimizzare un'architettura SASE. Integrare una strategia edge nelle soluzioni di tecnologia e sicurezza distribuite rappresenta un'opportunità e aggiunge valore alle attività aziendali.

Akamai e schema SASE

Protezione dei dipendenti

Passate a un modello di sicurezza Zero Trust. Garantite un accesso sicuro alle risorse interne e proteggete i vostri dipendenti e dispositivi aziendali dalle minacce dell'Internet pubblico.

Protezione delle customer experience digitali

Proteggete i siti web, le app e le API presenti su Internet ovunque si trovino, nei data center o nel cloud pubblico, per svolgere le vostre attività aziendali senza interruzioni.

Scalabilità e ottimizzazione delle performance di rete

Portate l'elaborazione più vicina ai dispositivi e ai dati. Scalate e accelerate siti e app sulla piattaforma di elaborazione senza server più grande al mondo.

Come iniziare a utilizzare il modello SASE

Parliamo del modello SASE (Secure Access Service Edge) insieme a Patrick Sullivan, CTO di Akamai, e Siddharth Deshpande, ex analista Gartner e ora direttore del reparto Security Strategy di Akamai.


Come implementare la SASE (Secure Access Service Edge) in 6 passaggi

Attualmente, le aziende utilizzano oltre 130 strumenti di sicurezza. Un modello SASE è in grado di consolidare e semplificare questa realtà, ma come ci si approccia a un'implementazione incrementale? 

 


Come combinare velocità e sicurezza sull'edge

Che cos'è l'edge? Scoprite in che modo l'edge si collega al modello SASE e come ne agevoli l'obiettivo principale: una sicurezza senza intoppi.

 


Che cos'è il modello SASE di Gartner e perché è importante?

Il servizio di sicurezza basato su cloud e la delivery delle applicazioni as-a-service non sono più sufficienti. Ora, servono decisioni più intelligenti per la sicurezza e gli accessi.


Il futuro sta nel modello SASE: ecco cosa significa e come adottarlo

Due svolte importanti stanno cambiando per sempre il modo con cui la sicurezza viene gestita dalle organizzazioni. Scoprite dove entra in gioco il modello SASE.