Skip to main content
Dark background with blue code overlay
Blog
RSS

I giochi aumentano il traffico web durante il periodo natalizio

Jonathan Singer

Written by

Jonathan Singer

January 20, 2021

Se avete comprato una nuova console di gioco o scaricato un videogioco durante il periodo natalizio, non siete i soli. I nuovi dati ricavati da Akamai mostrano che il traffico correlato ai giochi che è stato distribuito tramite la nostra rete è più che raddoppiato rispetto alla media del quarto trimestre il 25 dicembre e quasi del 50% il 26 dicembre. Nello stesso periodo, il traffico correlato a tutti gli altri settori insieme è rimasto praticamente invariato rispetto al resto del trimestre.

Il traffico correlato ai giochi che è stato distribuito tramite la rete Akamai il 25 e il 26 dicembre a confronto con il traffico di tutti gli altri settori rispetto alla media complessiva del quarto trimestre Gaming industry-related traffic compared to all other industries delivered by Akamai on December 25 and 26 compared to the overall Q4 average

In un anno che è stato davvero duro sotto molti aspetti, le persone si sono rifugiate nei videogiochi più che mai, per divertirsi, per distrarsi e, sempre più, per riempire il vuoto causato dalla mancanza di interazioni sociali in seguito ai lockdown imposti dal COVID-19 e dai protocolli di distanziamento. In effetti, Twitter ha recentemente annunciato di aver ricevuto più di 2 miliardi di tweet sui giochi nel 2020, con un incremento anche del 75% rispetto all'anno precedente.

Akamai ha distribuito 1 EB di dati di traffico in soli sette giorni per un singolo cliente di videogiochi Sono stati distribuiti più di 10,5 milioni di giochi nel giro di una settimana, come ha scritto Mani Sundaram, CIO ed EVP della divisione Global Services & Support di Akamai, in un blog

Trovandosi a dover gestire e distribuire una straordinaria quantità di traffico, Akamai, all'inizio della pandemia, ha collaborato ancora più strettamente del solito con molti dei nostri clienti che operano nel settore dei giochi, tra cui Microsoft e Sony, per gestire la congestione durante i periodi di massimo utilizzo. In tal modo, ci ha aiutato a mantenere la continuità operativa per questi clienti e per i loro utenti finali. Tom Leighton, CEO e co-fondatore di Akamai, ha sottolineato questo impegno lo scorso marzo.

Il ruolo del gaming in questi periodi di incertezza senza precedenti è stato fortemente sentito da Microsoft e Sony nel post di Tom. Alla luce della pandemia, Dave McCarthy, Corporate Vice President di Xbox Product Services, ha messo in evidenza la "gioia dei giochi", mentre Jim Ryan, presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, ha esaltato il modo con cui "i videogiochi riescano a connettere gli utenti di tutto il mondo con amici e parenti."

Anche se stiamo continuando ad affrontare molte questioni all'approssimarsi del nuovo anno, un aspetto di cui dobbiamo tener conto riguarda il fatto che le persone si siano rivolte ai videogiochi per trovare una qualche parvenza di normalità e di interazione sociale. A tal fine, Akamai si è impegnata ora più che mai nell'intento di aiutare il settore del gaming ad offrire le user experience attese dai suoi clienti.



Jonathan Singer

Written by

Jonathan Singer

January 20, 2021