Responsabilità, trasparenza e collaborazione

I principi fondamentali delle iniziative Akamai a favore della sostenibilità sono la responsabilità e la trasparenza. Desideriamo rafforzare la nostra responsabilità mettendo a disposizione del pubblico le nostre iniziative, le nostre pratiche e i nostri progressi in fatto di sostenibilità.

Responsabilità

Il nostro sistema per la gestione dell'ambiente è strutturato sulla base dello standard ISO 14001, che si basa sui principi di pianificazione, esecuzione, controllo e azione. Gli aspetti e gli effetti ambientali materiali sono identificati dalle nostre organizzazioni che si occupano delle operazioni di rete e di ufficio in base a una soglia di rilevanza. Per ogni aspetto significativo viene sviluppato e implementato un piano di gestione che include obiettivi di riduzione, strategie e verifica e prevede interventi periodici di revisione e valutazione dello stato di avanzamento dei progressi. I nostri aspetti significativi e i relativi effetti riguardano il consumo energetico, le emissioni di gas serra, il consumo dei materiali e la produzione di rifiuti pericolosi e non pericolosi. L'utilizzo diretto dell'acqua è contenuto entro il livello minimo.

Gli inventari del Livello 1, Livello 2 e Livello 3 di Akamai vengono redatti secondo il Greenhouse Gas Protocol Corporate Accounting and Reporting Standard del World Resources Institute (WRI)/World Business Council for Sustainable Development (WBCSD) e secondo il Corporate Value Chain (Scope 3) Accounting and Reporting Standard del WRI/WBCSD. Le nostre emissioni di gas serra di Livello 1, Livello 2 e Livello 3 sono verificate da organismi indipendenti nel rispetto dello standard ISO 14064-3.

Trasparenza

I nostri obiettivi, le nostre strategie e i nostri progressi sono descritti qui e nella nostra brochure sulla sostenibilità. Oltre a queste informazioni, dal 2009 Akamai si impegna a pubblicare ogni anno un'informativa sull'andamento dell'iniziativa CDP (nota in precedenza come Carbon Disclosure Project), in cui vengono forniti approfondimenti sulla nostra strategia di gestione dei cambiamenti climatici, sulle relative metriche e sullo stato di avanzamento del progetto. L'informativa annuale più recente è disponibile qui nella sezione Risorse.

Nel 2014 Akamai è stata inserita in entrambe le classifiche S&P 500 Climate Performance Leadership Index e Climate Disclosure Leadership Index del progetto CDP, per l'impegno dimostrato nella gestione dei cambiamenti climatici grazie all'integrazione di tale gestione nella propria strategia aziendale e all'adozione di procedure attive per la mitigazione dei rischi legati al clima.

Nel 2013 Akamai è stata inserita nei Dow Jones Sustainability Indices come riconoscimento per la nostra leadership nel campo della sostenibilità del business nel nostro settore.

Akamai è inserita nel FTSE4Good Index Series dal 2015, un fondo creato dalla società di indici globali FTSE, di cui fanno parte società che soddisfano severi criteri ambientali, sociali e di governance e che stanno raccogliendo i vantaggi offerti da prassi aziendali responsabili.

Akamai Sustainability Logos

Collaborazione

Poiché crediamo che le grandi idee nascano dalla collaborazione, Akamai fa parte delle seguenti organizzazioni i cui principali obiettivi sono la collaborazione e la promozione di best practice per la sostenibilità.

Akamai Sustainability Logos