Akamai Lines Background

FAQ su Download Manager

Download Manager di Akamai è una soluzione che consente download più rapidi e affidabili di applicazioni, dati e contenuti media tramite la rete per la distribuzione dei contenuti (CDN) di Akamai e le macchine degli utenti finali distribuite a livello globale dotate di NetSession Interface di Akamai.

Download Manager offre:

  • Un'eccellente performance di download di applicazioni, dati e media a velocità superiori e con percentuali di completamento significativamente migliorate
  • Un maggiore controllo agli utenti finali che possono avviare, fermare, riprendere e interrompere i download
  • Efficaci strumenti di misurazione e analisi per migliorare le prestazioni di download

Come funziona Download Manager?

Download Manager di Akamai fa affidamento sulla portata e sulle prestazioni della rete per la distribuzione dei contenuti globale di Akamai – comprendente circa 100.000 server in Paesi sparsi in tutto il mondo – per superare i colli di bottiglia del traffico Internet, del traffico malevolo e del traffico dei cosiddetti "heavy user", distribuendo al contempo una varietà di download di applicazioni, dati e media in modo rapido e affidabile.

Che impatto ha Download Manager sulle macchine client?

Il modulo NetSession Interface, un componente fondamentale della soluzione Download Manager di Akamai, è pensato per essere installato sulle macchine client. Oltre a essere un modulo sicuro che supporta i protocolli di sicurezza HTTPS/SSL, NetSession Interface è stato progettato in modo da avere un impatto trascurabile sulle prestazioni degli utenti finali, in quanto richiede una CPU, una memoria o risorse di disco limitate e può essere rimosso dall'utente finale in qualsiasi momento. Per ulteriori informazioni, visitate la pagina riservata alle domande frequenti degli utenti finali su NetSession Interface

Che tipo di strumenti di misurazione/analisi offre Download Manager?

Download Manager è in grado di fornire informazioni dettagliate sul comportamento di download degli utenti, segnalando aspetti quali:

  • Eventi di messa in pausa e ripresa della riproduzione
  • Verifica del controllo di integrità
  • Tempo di download effettivo rispetto al tempo di download realistico
  • Report dettagliato degli errori

Download Manager è personalizzabile?

Download Manager di Akamai offre un'interfaccia utente personalizzabile, garantendo il controllo del brand e assicurando all'utente finale un'esperienza ricca e coinvolgente durante il download dei file. La durata del download può rappresentare un'importante opportunità di marketing/comunicazione; l'interfaccia personalizzabile di Download Manager permette di massimizzare ogni secondo con questa audience “vincolata”.

Download Manager può anche essere integrato completamente nelle applicazioni desktop tramite C-API. In questo modo, i vostri utenti ottengono i benefici dell'avanzata tecnologia di rete di Akamai, pur rimanendo completamente immersi nella user experience della vostra applicazione.

Problemi con il download?

Verificare che il client NetSession sia installato

  • Aprire una finestra del prompt dei comandi
  • Modificare la directory nella directory NetSession. Su Windows XP:
    C:\Documents and Settings\\Local Settings\Application Data\Akamai oppure su Windows Vista e Windows 7:
    C:\Users\\AppData\Local\Akamai o su Mac OS X:
    /Users//Applications/Akamai.
  • Eseguire AdminTool
    • Nel prompt digitare: AdminTool.exe
  • Se NetSession è installato, dovrebbe comparire una schermata simile alla seguente:

Dopo aver cliccato sul link del download, l'interfaccia utente indica "in fase di download"?

Netsession Install

  • In caso negativo,
    • consultare "Verificare che il client NetSession sia installato"

La barra di progressione dell'installazione è bloccata?

DLM Multiple Download

  • Consultare: "Verificare che il client NetSession sia installato"
  • Consultare: "Verificare la connettività al sito Web di download"
  • Consultare: "Informazioni specifiche sul sistema: esecuzione ping"
  • Compaiono sono messaggi aggiuntivi sullo schermo, come:
    • "File non trovato"
    • "Accesso negato"
    • "In pausa"
  • Se il client è installato e la connettività al sito Web di download è attiva
    • Consultare "Problemi non risolti"

La barra di progressione appare e si muove in avanti?

  • Quando si clicca sul link al download, compare la finestra di dialogo "Salva con nome"?
  • Si dispone dei permessi per scrivere sulla posizione della destinazione selezionata?
  • Consultare "Determinazione dei permessi file corretti nella directory di destinazione"

Non è possibile trovare il file dopo il completamento del download

  • Prima del download compare la finestra di dialogo "Salva con nome"?
    • In caso affermativo, è stata selezionata una posizione specifica. È necessario trovare il file autonomamente.
    • Se non compare alcune finestra "Salva con nome", allora il file è stato probabilmente salvato nella posizione cache di default di NetSession di Akamai, ossia nella cartella Cache all'interno della directory Akamai sopra menzionata.

Il download è lento

  • Eseguire un test di velocità (un buon sito a riguardo, non affiliato ad Akamai, è http://www.speedtest.net/). Quanto è veloce il download?
  • Verificare l'effettiva velocità di download utilizzando il DLM AdminTool di Akamai (è necessario che ci sia un download in corso), cercare "Velocità di download" nella tabella dei risultati.
    • Consultare "Verificare la velocità di download con AdminTool"
  • In caso di grande differenza, consultare "Problemi non risolti"

Controllo della velocità di download con AdminTool

  • Aprire il prompt dei comandi
  • Modificare la directory nella cartella Akamai.
  • AdminTool

Netsession Install

  • Cercare "Velocità di download"
    • Attenzione: se non ci sono download in corso, il valore sarà pari a 0
    • I file in progressione saranno elencati nella tabella di output di AdminTool come [in fase di download]

Acquisizione di una riga di comando
Windows:
Avvio -> Esegui, nella casella di testo, digitare: cmd e premere Invio
OS X:
Finestra Finder -> Trovare la cartella "Applicazioni", quindi selezionare la cartella "Utilità". 
Fare doppio clic su "Terminal"

Il download è lento

  • Aprire il prompt della riga di comando (vedi Acquisizione di una riga di comando)
  • Selezionare l'area problematica
  • Creare un file – Consultare le informazioni specifiche per ciascun sistema operativo qui sotto
  • Potenziali aree problematiche da testare
    • Posizione "Salva con nome" per un file scaricato
    • Directory superiore a quella di installazione
    • Cartella della cache nella directory di installazione

Windows:

  • Consultare "Acquisizione di una riga di comando"
  • Nella riga di comando, digitare: dir > temp.txt
  • Per confermare che il file temp.txt esiste, digitare: dir
  • Potenziali aree problematiche da testare
    • Cercare "temp.txt"
    • Se il file esiste, si dispone dei permessi per scrivere in questa directory
    • In caso contrario, non si dispone dei permessi necessari e ci si dovrà rivolgere al proprio amministratore di sistema per risolvere il problema
  • Per rimuovere il file "temp", digitare: del temp.txt

OS X:

  • Consultare "Acquisizione di una riga di comando"
  • Nella riga di comando, digitare: dir > temp.txt
  • Per confermare che il file temp.txt esiste, digitare: Is
  • Potenziali aree problematiche da testare
    • Cercare "temp.txt"
    • Se il file esiste, si dispone dei permessi per scrivere in questa directory
    • In caso contrario, non si dispone dei permessi necessari e ci si dovrà rivolgere al proprio amministratore di sistema per risolvere il problema
  • Per rimuovere il file "temp", digitare: rm temp.txt

Per problemi non risolti, clicca qui

Requisiti di sistema:

NetSession di Akamai può essere utilizzato sulle seguenti piattaforme: Windows XP (SP3 32 bit, SP2 64 bit), Windows Vista (SP2 32 bit e 64 bit), Windows Server 2003 (SP2 32 bit e 64 bit), Windows Server 2008 (SP2 32 bit e 64 bit), Windows 7, Windows 8 (desktop) e Mac OS X 10.5+ (Intel).

I browser supportati sono Internet Explorer, Firefox, Safari e Google Chrome.