Akamai Lines Background

FAQ su NetSession Interface

Le risposte ad alcune delle domande poste più frequentemente riguardo a NetSession Interface

NetSession Interface di Akamai è un’applicazione sicura che può essere installata sul vostro computer per migliorare velocità, affidabilità ed efficienza dei download di applicazioni, dati e contenuti multimediali e degli stream in Internet. Molti produttori di software ed editori di contenuti multimediali lo utilizzano per distribuire file o stream.

Se il produttore di software o l’editore di contenuti multimediali utilizza questa funzione, e qualora voi la attiviate, NetSession può inoltre usare una piccola parte della vostra larghezza di banda per l’upload per consentire ad altri utenti di NetSession Interface di scaricare parte dei contenuti dell’editore dal vostro computer. NetSession Interface viene eseguito in background e utilizza una quantità limitata delle risorse del computer e della larghezza di banda per l’upload quando non eseguite il download di contenuti.

Come posso vedere cosa fa e controllare la sua attività?

NetSession è dotato di una console che vi consente di controllarne l’attività e gestirne le impostazioni.

  • In Windows, aprire la finestra del Pannello di controllo e fare clic sull’icona o sul link del Pannello di controllo di NetSession Interface di Akamai.
  • In Mac OS X, l’icona dell’estensione Akamai si trova sotto Altro --> Akamai nelle Preferenze di Sistema.

NetSession può danneggiare il mio computer o violare la mia privacy? (È un malware?)

No. NetSession Interface è un software sicuro e non contiene spyware, adware o virus. Non raccoglie e non trasmette le vostre informazioni personali e non danneggia il vostro computer. Il suo scopo è quello di migliorare velocità, affidabilità ed efficienza dei download e degli stream.

NetSession Interface può fornirmi un contenuto senza che io l’abbia richiesto?

No. NetSession Interface di Akamai vi fornisce contenuti in download e stream soltanto se lo richiedete al produttore di software o all’editore di contenuti multimediali.

Alcuni provider di contenuti potrebbero darvi la possibilità di iscrivervi a un servizio per la content delivery in modalità background. Per esempio, un sito di sport potrebbe offrire un servizio di notizie di rilievo distribuito automaticamente. Se vi siete iscritti a tale servizio, le notizie di rilievo verranno pre-consegnate sul vostro sistema non appena saranno disponibili.

Questo software influisce sulla mia velocità di upload e download?

NetSession Interface viene eseguito in background e utilizza una quantità irrilevante delle risorse del vostro computer e della vostra larghezza di banda per l’upload quando non eseguite il download di contenuti. Il software non dovrebbe influire sulle attività del vostro sistema informatico.

Tuttavia, sono stati riportati alcuni casi in cui un computer con un elevato utilizzo della larghezza di banda ha subito un calo delle performance di download. Se sospettate che questo possa essere il vostro caso, e se la funzionalità di upload di NetSession è attivata, potete interrompere o disattivare gli upload e vedere se vi sono dei cambiamenti. Aprire la finestra Pannello di controllo/Preferenze di sistema come indicato sopra. Selezionare la scheda Preferenze e interrompere o disattivare gli upload.

Se disattivate gli upload, questi non riprenderanno finché non li avrete riattivati. Si noti che alcuni produttori di software o editori di contenuti multimediali potrebbero richiedervi di attivare gli upload durante l’utilizzo dei loro servizi.

Ogni tanto sembra che NetSession effettui degli upload anche se non sto caricando nulla. Perché?

Quando effettuate il download o lo streaming, il vostro NetSession Interface di Akamai deve comunicare con l’origine del download o dello streaming per richiedere altri dati o per far sapere che i dati sono stati ricevuti con successo, e per informare il server di origine dell’ottimo funzionamento di NetSession. Verrà sempre effettuato un minimo di upload durante lo streaming o il download.

Ho qualche difficoltà con il download o lo streaming.

Cosa devo fare?

Se il vostro è un problema semplice, potreste risolverlo eseguendo un rapporto di risoluzione dei problemi con NetSession. Potete eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi nel modo seguente:

  1. Aprire la finestra Pannello di controllo/Preferenze di sistema di NetSession come indicato sopra.
  2. Scegliere la scheda Supporto dal Pannello di controllo di NetSession ed eseguire il rapporto di risoluzione dei problemi. Durante la creazione del rapporto vi verranno indicati eventuali problemi.

Se tale procedura non risolve il vostro problema, selezionare la scheda Applicazioni nel Pannello di controllo e contattare l’Assistenza clienti per l’applicazione che stavate cercando di scaricare o di eseguire in streaming.

Se il vostro problema non interessa alcuna applicazione (se non riguarda un download o uno stream), potete segnalare il problema ad Akamai, in tal modo, se possibile, potremo aiutarvi a risolvere il problema. Fai clic qui

Posso interrompere NetSession temporaneamente?

Sì. Se lo fate, però, ricordatevi che ogni download o streaming NetSession in corso verrà interrotto fino alla riattivazione del servizio o al riavvio del computer.

Per interrompere temporaneamente NetSession:

  1. Aprire l’interfaccia Pannello di controllo/Preferenze di sistema come indicato sopra.
  2. Selezionare la scheda Preferenze
  3. Sotto Servizio, fare clic sul pulsante Interrompi.

Il pulsante cambierà in “Avvia” e potrete, in qualsiasi momento, fare clic su questo pulsante per riattivare il servizio. Il servizio si avvia automaticamente quando riavviate o eseguite un reboot della macchina.

Come posso disinstallare NetSession?

Prima di disinstallare il servizio, ricordatevi che, se tale operazione non è necessaria, potrebbe essere meglio non disinstallarlo, poiché altri download o stream potrebbero richiedere l’utilizzo di NetSession.

Inoltre, NetSession Interface di Akamai è una libreria di rete condivisa che può essere utilizzata da varie applicazioni. Verrà quindi disinstallata correttamente solo quando le altre applicazioni che utilizzano questa interfaccia saranno state disinstallate. Queste altre applicazioni potrebbero non funzionare correttamente qualora non dovessero trovare NetSession Interface.

Se decidete di disinstallare questo servizio, dovrete cancellare i file scaricati salvati nella cartella cache di NetSession. Se non volete cancellare tali file, copiateli o spostateli in un’altra cartella prima della disinstallazione. In genere, troverete i file scaricati seguendo il percorso C:\Documents and Settings\<nome utente>\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Akamai oppure, in Windows Vista e Windows 7: C:\Utenti\<nome utente>\AppData\Local\Akamai oppure, in Macintosh OS X: X: /Users/<user name>/Applications/Akamai su Macintosh OS X.

Disinstallazione con Windows

  1. Nel Pannello di controllo di Windows, eseguire Aggiungi o Rimuovi programmi.
  2. Selezionare NetSession Interface di Akamai
  3. Fare clic su Cambia/Rimuovi, poi su Sì per confermare la vostra scelta.

Disinstallazione con Macintosh

  1. Utilizzare lo strumento di ricerca per raggiungere la cartella di installazione di NetSession Interface, che generalmente si trova in ~/Applications/Akamai/
  2. Fare doppio clic sull’applicazione di disinstallazione e confermate la vostra scelta.

Se per qualche ragione questi metodi non dovessero funzionare, è possibile provare l’alternativa seguente.

In Windows:

  1. Selezionare il prompt dei comandi dal menu Start oppure selezionare Esegui nello stesso menu e digitate “cmd” nella casella di testo aperta, facendo poi clic su OK.
  2. Andare alla cartella di installazione di NetSession. Utilizzare lo stesso percorso sopra indicato (il percorso della cartella cache).
  3. Digitare la riga di comando:
  4. admintool.exe uninstall -force
  5. Premere il tasto Invio per completare l’attività.

In Mac OS:

  1. Nella cartella Application -> Utilities, fare doppio clic su Terminal.
  2. Andare alla cartella di installazione di NetSession Interface di Akamai, che generalmente si trova in ~/Applications/Akamai/.
  3. Digitare la riga di comando
  4. ./admintool uninstall -force
  5. Premere il tasto Invio (Return) per completare l’attività.

Un altro metodo alternativo per Mac OS, nel caso in cui il precedente non dovesse funzionare, ad esempio, a causa di un admintool danneggiato o mancante:

  1. Nella cartella Application -> Utilities, fare doppio clic su Terminal.2.
  2. Andare alla cartella di installazione di NetSession Interface di Akamai, che generalmente si trova in ~/Applications/Akamai/.
  3. Digitare le seguenti righe di comando e, dopo aver digitato tutte le righe, premere il pulsante Invio
  4. (Return) per eseguire il comando:
  5. launchctl unload ~/Library/LaunchAgents/com.akamai.client.plist
  6. rm -rf ~/Applications/Akamai
  7. rm -rf ~/Library/LaunchAgents/com.akamai.single-user-client.plist
  8. rm -rf ~/Library/PreferencePanes/AkamaiNetSession.prefPane
  9. Se il client di NetSession non si è interrotto dopo aver effettuato tale procedura, riavviare il computer per completare l’operazione.

Come posso controllare se un file di NetSession è di Akamai ed è inalterato?

In Windows:

  1. Andare alla cartella di installazione di NetSession, che generalmente si trova in
  2. C:\Utenti\<nome utente>\AppData\Local\Akamai (nelle versioni più recenti di Windows) oppure in
  3. C:\Documents and Settings\<nome utente>\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Akamai (nelle versioni meno recenti di Windows).
  4. Fare clic con il tasto destro sul file in questione e selezionare Proprietà dal menu che compare.
  5. Selezionare la scheda Firme digitali e controllare che ci sia la firma “Akamai NetSession Client, Akamai Technologies, Inc.” e che la firma sia contrassegnata con OK.

In Mac OS X:

  1. Nella cartella Applications -> Utilities, fare doppio clic su Terminal.
  2. Andare alla cartella di installazione di NetSession, che generalmente si trova in
  3. “~/Applications/Akamai/”, digitando la riga di comando
  4. cd ~/Applications/Akamai
  5. Controllare che il file in questione abbia una firma valida. Ad esempio, controllare netsession_mac. Digitare la riga di comando:
  6. codesign -vvR '= anchor trusted' netsession_mac
  7. Controllare che il comando fornisca un output simile ai seguenti:
  8. netsession_mac: valid on disk
  9. netsession_mac: satisfies its Designated Requirement
  10. netsession_mac: explicit requirement satisfied
  11. Controllare che il file in questione sia stato rilasciato da Akamai. Digitare la riga di comando:
  12. codesign -dvv netsession_mac 2>&1 | grep ^Authority | head -n 1
  13. Controllare che il comando fornisca un output simile ai seguenti:

Authority=Akamai NetSession Client, Akamai Technologies, Inc.