Topcon Corporation

Blocco preventivo delle query DNS non autorizzate tramite l'ampia quantità di intelligence sulle minacce di Akamai

Il sistema di Akamai, che utilizza l'ampia intelligence sulle minacce dell'azienda per bloccare in maniera preventiva le query DNS non autorizzate, è una misura molto semplice ed efficace contro le minacce mirate.

Kazuo Suzuki, esperto di sistemi informatici, Corporate Planning Division, Topcon Corporation

Informazioni su Topcon Corporation

Topcon Corporation è stata fondata nel settembre 1932 dopo l'acquisizione degli stabilimenti della fabbrica di lenti Katsuma Optical, con la divisione dei macchinari di rilevamento di K. Hattori Seikosha come principale divisione. Nel 1989, l'azienda ha cambiato il proprio nome da Tokyo Optical Co., Ltd a Topcon. Oggi l'azienda si impegna a fornire soluzioni per le problematiche della società e a espandere le proprie attività come produttore di apparecchiature di precisione, sviluppando operazioni in tre campi: Posizionamento, che sviluppa prodotti e sistemi utilizzando il posizionamento GNSS (Global Navigation Satellite System) ad alta precisione, come il rilevamento GNSS, il controllo dei macchinari e l'agricoltura di precisione; Infrastruttura intelligente leader nel mondo che combina tecnologia GPS all'avanguardia basata sulla tecnologia ottica, tecnologia laser e tecnologia di analisi delle immagini; Cura per la vista, che fornisce dispositivi di ispezione, misurazione e diagnostica/trattamento utilizzati in oftalmologia, nonché apparecchiature e sistemi utilizzati da ottici, come apparecchi per il controllo oculare e la produzione di lenti.

Impegno sia nelle misure di sicurezza attiva che nella governance globale

Come produttore di apparecchiature di precisione con tre aree di interesse, "Posizionamento" e "Infrastruttura intelligente" per apparecchi di misurazione e sistemi utilizzati nei settori dei rilevamenti, dell'ingegneria civile, nei cantieri e in agricoltura e "Cura per la vista" per dispositivi di ispezione, diagnostica e trattamento utilizzati in oftalmologia e optometria, la filosofia di gestione di Topcon è incentrata sulla risoluzione dei problemi della società relativi all'alimentazione e agli alloggi e su "contribuire alla creazione di una società prospera" durante lo svolgimento delle attività aziendali.

L'azienda sta attualmente tentando attivamente di espandersi all'estero, pertanto circa il 90% delle sue 80 società affiliate consolidate ha sede all'estero. Circa il 70% dei 4.700 dipendenti di Topcon proviene da altri paesi. Si tratta di un'azienda globale con circa il 75 % dei propri ingegneri proveniente dall'esterno del Giappone. Per questo motivo, presta particolare attenzione alla sicurezza. "Nel settore della produzione, gestiamo informazioni altamente riservate, ad esempio informazioni di progettazione per parti e prodotti. Per questo motivo, adottiamo un approccio attivo all'implementazione di misure di sicurezza", afferma Kazuaki Miyata, direttore del reparto dei sistemi informatici, Corporate Planning Division. È stata ovviamente introdotta la sicurezza di rete e dei server. L'azienda ha combinato vari livelli di misure e prodotti di sicurezza per creare una solida base di sicurezza multilivello. Inoltre, conducono controlli diagnostici periodici della sicurezza e hanno istituito operazioni di sicurezza considerate impermeabili agli attacchi noti.

Le contromisure di Akamai contro le minacce mirate sono semplici ed efficaci.

Come azienda che si sta sviluppando rapidamente, distribuendosi all'estero, Topcon è preoccupata della difesa contro gli attacchi mirati. "La velocità con cui gli attacchi mirati si evolvono e diventano più complessi è sbalorditiva e siamo preoccupati che le nostre misure non siano in grado di tenere il passo. Pensavamo che fosse necessaria una soluzione globale per continuare con il nostro sviluppo aziendale all'estero", afferma Miyata.

Durante la ricerca di nuove eccezionali soluzioni per la sicurezza contro attacchi sempre più sofisticati a parti specifiche, l'azienda ha partecipato alla conferenza di Akamai Edge in Giappone nel 2017". Per questa ragione, hanno sviluppato interesse per Akamai, dopo aver appreso che Akamai fornisce soluzioni per la "sicurezza aziendale" per proteggere gli utenti all'interno delle organizzazioni. Nel febbraio 2018, Akamai ha presentato a Topcon Enterprise Threat Protector (ETP), uno dei prodotti per la protezione contro le minacce. Avendo alte aspettative sull'efficacia di ETP, l'azienda ha deciso di effettuare immediatamente una prova.

"Credo che il sistema di Akamai, che utilizza l'ampia intelligence sulle minacce dell'azienda per bloccare in maniera preventiva le query DNS non autorizzate, è una misura molto semplice ed efficace contro le minacce mirate. Di conseguenza, abbiamo deciso di iniziare una prova con la guida di Akamai", afferma Kazuo Suzuki, esperto di sistemi di sicurezza del reparto sistemi informatici, Corporate Planning Division.

ETP migliora la governance globale

ETP è stato adottato in piena regola dall'azienda nel giugno 2018, e ancora una volta l'azienda sostiene di notarne i vantaggi. "La transizione dalla versione di prova alla versione completa è passato quasi inosservato. Uno dei principali vantaggi di ETP è l'estrema facilità di gestione. Eppure è in grado di rilevare persino le minacce interne. Inoltre, non è necessario rinnovare l'hardware o applicare patch, come per le apparecchiature hardware. Tutti gli aggiornamenti sono automatici sul cloud”, afferma Suzuki.

"Ciò ha consentito all'azienda di concentrarsi su ciò che è davvero importante: se si sono verificati problemi di sicurezza”. Inoltre, c'è un altro aspetto di ETP che Topcon può indicare precisamente, perché l'azienda si sta espandendo a livello globale. È necessaria un'unica console di gestione per espandere i servizi in tutto il mondo. Nel perseguire fusioni e acquisizioni per espandere un'azienda, mantenere uniforme la governance della sicurezza di un'organizzazione diventa una sfida. Tuttavia, Topcon confida che con ETP sarà possibile sviluppare lo stesso livello di sicurezza e migliorare la governance a livello globale. Di fatto, l'azienda intende utilizzare ETP per un progetto del genere.