CBC/Radio-Canada

CBC/Radio-Canada è l'emittente pubblica nazionale e una delle maggiori istituzioni culturali del Canada. Trattandosi della rete di trasmissione più antica in Canada sia per la radio che per la televisione, CBC/Radio-Canada cerca di rendere disponibili i contenuti canadesi tramite i principali canali, incluse le piattaforme radiofoniche, televisive e digitali.

[Image Manager] rende la vita molto più facile ai clienti come noi… e il lavoro risulta davvero semplificato tramite le API, semplici policy, stringhe di query, corrispondenze URL e, adesso, i video.

Massimo Mollica , Manager dei reparti WebOps e Infrastructure , CBC/Radio-Canada

IL BACKGROUND

CBC/Radio-Canada è l'emittente pubblica nazionale e una delle maggiori istituzioni culturali del Canada. Trattandosi della rete di trasmissione più antica in Canada sia per la radio che per la televisione, CBC/Radio-Canada cerca di rendere disponibili i contenuti canadesi tramite i principali canali, incluse le piattaforme radiofoniche, televisive e digitali.

IL PROBLEMA/LA SFIDA

CBC/Radio-Canada ha stabilito l'obiettivo di raggiungere la quota di 18 milioni di abbonati entro il 2020. Anche se si trattava di un progetto ambizioso, l'azienda sapeva che poteva raggiungerlo focalizzandosi in particolar modo sull'ottimizzazione del sito web, sulla personalizzazione dei contenuti e sui dispositivi mobili. Prima di questo obiettivo aziendale, i siti web CBC.ca erano gestiti da un sistema di gestione dei contenuti (CMS) semplice da usare. Il quadro era chiaro: creare un formato per immagine, offrire pagine web in un unico layout e mantenere tutto sotto i 700 KB. Ciò ha semplificato il compito degli sviluppatori, ma la mancanza di un design reattivo significava anche che c'erano margini di miglioramento. Per raggiungere il proprio obiettivo, il team CBC.ca necessitava di un approccio in grado di bilanciare entrambe le caratteristiche di velocità e qualità, il che richiedeva una revisione del design del proprio sito web.

Il piano: creare siti web CBC.ca altamente coinvolgenti con un design reattivo scelto per supportare diverse dimensioni di schermi, tutti alimentati da API dinamiche. Durante tale processo, il team WebOps ha notato che, pur essendo dinamiche, le nuove pagine avevano riscontrato una diminuzione del parametro First Meaningful Paint a causa di complessi calcoli necessari sul lato client per identificare le dimensioni ottimali dell'immagine per ogni visualizzazione. Inoltre, il peso della pagina era aumentato da ~700 KB a 6 - 8 MB, aggravando ulteriormente il problema. Massimo Mollica, Manager dei reparti WebOps e Infrastructure di CBC/Radio-Canada, è intervenuto per aiutare a risolvere il problema relativo all'aumento del peso delle immagini, assicurando, al contempo, che venissero soddisfatti gli obiettivi aziendali.

LA SOLUZIONE

CBC/Radio-Canada è focalizzata nel fornire ai visitatori i contenuti desiderati. Nel settore dei mass-media e radiotelevisivo, i fornitori sono consapevoli dell'importanza non solo di acquisire, ma anche di mantenere l'attenzione degli utenti. Un modo per attrarre e coinvolgere i clienti consiste nell'uso di immagini online complete; tuttavia, immagini di alta qualità possono aumentare il peso della pagina e causare problemi di latenza del sito. Dopo aver provato diversi prodotti, è risultato chiaro che le performance di Image Manager fossero migliori rispetto alla concorrenza. La compressione in tempo reale sempre in esecuzione in background ha costantemente garantito performance del 15% migliori rispetto al successivo concorrente più vicino.

Dopo l'integrazione di Image Manager, l'impatto è stato quasi immediato. La compressione automatizzata delle immagini ha ridotto le dimensioni delle immagini dell'80 - 90%, il che, a sua volta, ha diminuito le dimensioni delle pagine web dinamiche da 6 - 8 MB a meno di 1 MB. Inoltre, la frequenza di rimbalzo, accettabile sul 50 - 80% per i contenuti multimediali, è scesa a meno del 50% con caricamenti di pagina inferiori ai quattro secondi. Con questi risultati, il team CBC.ca è convinto che Image Manager svolgerà un ruolo ugualmente importante nelle proprie strategie di personalizzazione e per i dispositivi mobili.

RIEPILOGO

L'obiettivo di CBC/Radio-Canada di raggiungere 18 milioni di utenti in Canada entro il 2020 è stato superato quasi due anni prima rispetto a quanto pianificato.

Un design reattivo e un nuovo sistema di raccomandazioni (con apprendimento automatico) basato su sessioni, interazioni multimediali complete e una strategia orientata ai dispositivi mobili, insieme alle ottimizzazioni di Image Manager, hanno consentito di raggiungere questa tappa importante. Una mentalità incentrata sull'utente unita alle giuste tecnologie ha aiutato CBC.ca a far avanzare l'online experience al livello successivo

Informazioni su Akamai

Grazie alla propria piattaforma di cloud delivery più estesa e affidabile al mondo, Akamai supporta i clienti nell'offerta di experience digitali migliori e più sicure da qualsiasi dispositivo, luogo e momento. Con oltre 200.000 server in 130 paesi, la piattaforma Akamai garantisce protezione dalle minacce informatiche e performance di altissimo livello. Il portfolio Akamai di soluzioni per le web e mobile performance, la sicurezza sul cloud, l'accesso remoto alle applicazioni aziendali e la delivery di contenuti video è affiancato da un servizio clienti affidabile e da un monitoraggio 24x7. Per scoprire perché i principali istituti finanziari, le maggiori aziende di e-commerce, i provider del settore Media & Entertainment e gli enti governativi si affidano ad Akamai, visitate il sito https://www.akamai.com/it/it/ o https://blogs.akamai.com/it/ e seguite @AkamaiItalia su Twitter.