Nella stampa

Gli ultimi articoli, post di blog e lanci di agenzia che citano Akamai

  • Radio24 - 2024

    18 dicembre 2015 - La rete Akamai, stream live Deezer, droni, veicoli autonomi e autovelox. Intervista ad Alessandro Livrea, Akamai Italia

    Radio24 - 2024
  • Akamai si concentra su qualità e dati analitici per promuovere la crescita

    Beet TV
    7 gennaio 2015

    Il traffico video sulla rete Akamai sta accelerando prepotentemente raddoppiando più velocemente di quanto ha fatto negli anni passati, sostiene Bill Wheaton, Senior VP e General Manager di Akamai, piattaforma tecnologica di servizi basati sul cloud, in un'intervista con Beet.TV al Consumer Electronics Show di Las Vegas. Inoltre, il traffico sta crescendo a un tasso di crescita annuale composito del 75%, con un numero di eventi distribuiti aumentai del 120% su base annua. Nonostante questo incremento, la qualità dei video online è stata pari a quella della TV, senza soffrire di problemi di rebuffering o interruzioni, continua Wheaton.

    Akamai si concentra su qualità e dati analitici per promuovere la crescita
  • TVB Europe

    5 novembre 2014 – Sky Italia 'mette il turbo' alle capacità di upload con Akamai e Aspera

    Sky Italia ha implementato le soluzioni di Akamai e Aspera allo scopo di migliorare e semplificare il suo workflow. Grazie alla combinazione delle migliori soluzioni per il trasferimento file ad alta velocità di Aspera, una società IBM, e alla piattaforma di archiviazione basata sul cloud NetStorage di Akamai, Sky ha visto aumentare la velocità di upload dei file fino al 650%.

    Dopo il lancio dei servizi per contenuti video Sky Go e Sky on Demand avvenuto nel 2012, Sky desiderava migliorare la velocità di upload dei titoli sui suoi sistemi di storage per tali servizi allo scopo di incrementare ampiezza e qualità della sua offerta di contenuti.

    "Con una libreria di 2500 film, quasi cinque milioni di abbonati ai nostri canali satellitari e più di due milioni di download settimanali, è importante essere in grado di offrire nuovi contenuti nel modo più rapido ed efficiente possibile senza compromettere la qualità," ha spiegato Vincenzo Roggio, ingegnere di progettazione e sviluppo della piattaforma di distribuzione di Sky Italia. "Da quando abbiamo implementato il nuovo servizio di upload dei file ad alta velocità Aspera alla piattaforma NetStorage di Akamai, abbiamo drasticamente incrementato la velocità di upload e ottimizzato il workflow di gestione dei contenuti."

    TVB Europe
  • Connected World

    3 novembre 2014 - Attacchi DDoS in crescita

    Nel suo rapporto sullo stato di Internet con focus sulla sicurezza T3 2014, Akamai presenta analisi e approfondimenti sulle minacce informatiche più diffuse, compresi gli attacchi DDoS. Secondo John Summers, Vice President della Security Business Unit, Akamai Technologies, quest'anno il volume di attacchi DDoS ha "sfondato il tetto". Summers sottolinea che solo nel terzo trimestre, Akamai ha subito 17 attacchi di dimensioni superiori a 100 Gbps (gigabit al secondo), il più grande dei quali è stato di 321 Gbps. "Ognuno di questi mega-attacchi ha utilizzato vettori DDoS multipli per inviare grandi pacchetti in grado di saturare la larghezza di banda a una velocità estremamente elevata" ha aggiunto.

    Connected World
  • TheStreet

    30 ottobre 2014 - Il CEO di Akamai: il traffico Web raggiungerà il picco durante il periodo delle festività; adozione della tecnologia video 4K

    [VIDEOINTERVISTA] Il periodo delle festività è tradizionalmente molto impegnativo per Akamai in quanto i consumatori passano molto più tempo su Internet a scaricare media, software e applicazioni mobile, sostiene Dr. Tom Leighton, CEO di Akamai. Leighton ha aggiunto che Akamai supererà le stime di Wall Street nel terzo trimestre in virtù di un traffico Web più sostenuto del previsto e di grandi performance nei settori dei media e della sicurezza. Ha affermato che Akamai oggi distribuisce già video 4K, ma che l'adozione è solo agli inizi e porterà ancora a maggiori successi commerciali per Akamai nel futuro. Infine Leighton ha rivelato che la società sarà attiva in M&A nel 2015 e continuerà a ridistribuire gli utili agli azionisti attraverso il riacquisto di azioni.

    TheStreet
  • Bloomberg TV - Bloomberg West

    30 ottobre 2014 – La crescita di Internet aumenta a una velocità considerevole: Leighton

    [VIDEOINTERVISTA] Il CEO di Akamai Tom Leighton parla del consumo e del traffico multimediale in Internet su "Bloomberg West."

    Bloomberg TV - Bloomberg West
  • Fox Business - Opening Bell con Maria Bartiromo

    30 ottobre 2014 - Il CEO di Akamai: la sicurezza è il nostro business in più rapida crescita

    [VIDEOINTERVISTA] Tom Leighton, CEO di Akamai parla di sicurezza informatica e del rapporto sugli ultimi guadagni della sua azienda.

    Fox Business - Opening Bell con Maria Bartiromo
  • Dark Reading

    30 ottobre 2014 – Gli attacchi Shellshock si moltiplicano

    Sulla scorta delle ricerche effettuate, Akamai ha confermato che gli hacker stanno realizzando botnet usando sistemi vulnerabili a Shellshock.

    Gli attacchi sembrano aumentare e, come è stato previsto da molti ricercatori, gran parte dell'attività preliminare è realizzata dai creatori di botnet per DDoS. Il rapporto di Akamai di oggi elenca nel dettaglio i rischi che sono stati analizzati dopo gli attacchi ricevuti da una botnet DDoS tramite Internet relay chat (IRC) creata usando Shellshock. "Gli autori degli attacchi sfruttano la vulnerabilità Bash per creare e fare crescere le loro Botnet," hanno scritto i ricercatori di Akamai. "La campagna è nelle fasi iniziali durante le quai vengono sondate e testate le vittime vulnerabili."

    Dark Reading
  • Computerworld

    23 ottobre 2014 – Akamai segnala dati da record negli attacchi DDoS

    Le dimensioni e il volume degli attacchi DDoS sono esplosi nell'ultimo anno, con un aumento del 389% nella larghezza di banda media degli attacchi tra il terzo trimestre 2013 e il terzo trimestre 2014, sulla base di un rapporto sulla sicurezza di Internet di Akamai Technologies.

    Questo dato dovrebbe fare prendere in considerazione alle aziende l'uso di servizi di sicurezza bassati sul cloud, quali la tecnologia di filtro DDoS di Akamai, ha sostenuto John Summers, Vice President of dell'unità operativa che si occupa di sicurezza.

    Computerworld