Akamai dots background

Sicurezza delle informazioni

Un solido programma di sicurezza delle informazioni consente di proteggere le informazioni e i sistemi informativi di un'organizzazione da accessi non autorizzati. Inoltre, la presenza di un simile programma infonde fiducia negli azionisti e nei clienti, rendendo l'azienda più attraente a investitori e partner potenziali.

Infatti, le violazioni alla sicurezza, siano esse dovute a un attacco SQL injection, DDoS, o BREACH, non sono eventi rari e sono sempre più difficili da prevenire. Ogni giorno, siti Web e database sono compromessi dagli hacker. Le aziende che trascurano la sicurezza delle informazioni si trovano a dover sborsare ingenti somme di denaro per i danni causati dai cyber attacchi.

Best practice comuni riguardanti la sicurezza delle informazioni

Sebbene ogni organizzazione presenti alcune differenze nella propria architettura di sicurezza delle informazioni, esistono best practice comuni che forniscono una struttura per la progettazione e implementazione di sistemi di sicurezza delle informazioni aziendali flessibili. Oltre a contemplare la sicurezza fisica fondamentale dell'infrastruttura IT e la designazione di un Information Security Officer, le società dovrebbero attenersi a quanto segue:

  • Limitare l'accesso a sistemi e dati mediante un controllo degli accessi basato sul ruolo e istituire linee guida d'uso accettabile alle quali devono attenersi i dipendenti e gli altri utenti delle reti e stazioni di lavoro aziendali.
  • Utilizzare la crittografia a livello di file per i dati di archiviazione e backup, crittografare i dati in transito mediante il protocollo di sicurezza SSL o IPSEC e istruire i dipendenti sulle loro responsabilità riguardanti la sicurezza delle informazioni e la manipolazione appropriata di informazioni aziendali sensibili.
  • Installare, configurare e gestire correttamente una soluzione completa di sicurezza delle reti comprendente firewall, antivirus e software di monitoraggio dell'integrità dei file, sistemi di prevenzione o rilevamento delle intrusioni e monitoraggio delle reti.
  • Implementare l'applicazione frequente di patch a tutti i sistemi e applicazioni ed eseguire regolarmente il test di tutte le configurazioni di sistema, dei siti Web e applicazioni Web mediante scanner di vulnerabilità e ogni volta che sono state installate patch o alterate le configurazioni.
  • Rendersi conto che i cyber attacchi sono inevitabili, quindi creare un team CSIRT (Computer Security Incident Response Team) e sviluppare un catalogo di procedure alle quali attenersi nel caso di incidente, prima di subire uno di tali attacchi.

La sicurezza delle informazioni resa semplice: Soluzioni di Cloud Security di Akamai

A prescindere dal modo in cui un'organizzazione sceglie di affrontare o definire la sicurezza delle informazioni, alla fine il compito si rivela complesso e oneroso per le aziende con tempo e risorse limitati. Questo è il motivo per il quale molte società hanno scelto soluzioni basate su cloud per rafforzare la sicurezza delle applicazioni Web e delle sicurezza dei servizi Web.

Agli utenti dell'Akamai Intelligent Platform, una rete distribuita globalmente e tollerante agli errori costituita da robusti server di rete per la distribuzione dei contenuti (CDN), Akamai offre un livello in linea di difesa approfondita attraverso una vasta gamma di funzionalità di sicurezza altamente scalabili e sempre attive. Le nostre soluzioni di sicurezza Web rendono semplice la sicurezza delle informazioni, combattendo le minacce a livello di applicazione, a livello di rete IP e a livello DNS, mitigando gli attacchi DDoS e proteggendo reti, siti Web e applicazioni Web dei nostri clienti dai tipi più comuni e pericolosi di attacchi basati su Internet.

Maggiori informazioni su come le soluzioni di sicurezza Web di Akamai possono supportare l'impegno della vostra azienda sulla sicurezza delle informazioni.